Liguria, incidente nella notte: vittime due ragazzi giovanissimi

0
1378

Liguria, un tragico incidente ha portato via la vita a due giovani ragazzi questa notte. Le vittime avevano 19 e 23 anni.

Un tragico incidente stradale è avvenuto ieri in Liguria: due ragazzi giovanissimi sono morti durante uno scontro frontale tra due auto, mentre un altro ragazzo (fratello minore di una delle vittime) è rimasto gravemente ferito. L’incidente è avvenuto intorno alle 22:00 sull’Aurelia Bis, tra Albenga ed Alassio.

Tragico incidente nella notte in Liguria, addio a due ragazzi giovanissimi

Le vittime si chiamano Marco Parascosso, 19enne studente all’Istituto Alberghiero di Alassio, ed Emanuele Albanio, 23enne di Bagnasco (in provincia di Cuneo). Il fratello 16enne di Marco, Davide Parascosso, è riuscito a salvarsi la vita ma è rimasto gravemente ferito dall’incidente. Le due automobili, una Ford Fiesta e una Citroen C3, si sono scontrate in un impatto violentissimo che non ha lasciato scampo ai due giovani ragazzi al volante. Una terza automobile è stata colpita da alcuni detriti delle vetture incidentate, senza fortunatamente ferire i passeggeri; è stato il conducente a chiamare i soccorsi: sul posto sono intervenuti immediatamente ambulanze, Vigili del Fuoco, polizia stradale e polizia di Stato, ma per i due giovani ragazzi non c’è stato niente da fare. Il fratello minore di Marco è stato portato all’ospedale in codice rosso, e attualmente si trova ricoverato in gravi condizioni.

Potrebbe interessarti leggere anche quello che abbiamo scritto qui –> Trapani, prima difende gli stupratori poi il padre ritratta: “Sono al fianco di mia figlia”

Secondo le ricostruzioni la Ford Fiesta viaggiava provenendo da Alassio in direzione Albenga. L’automobilista che ha chiamato i soccorsi ha raccontato ai poliziotti di aver viaggiato dietro la Fiesta fino al momento dell’incidente, e di aver visto comparire in lontananza i fari di un’altra auto. Poi improvvisamente tutte le luci delle automobili si sono spente. Lui, però, ha realizzato l’accaduto solo quando ha sentito i detriti delle due macchine sotto le ruote della sua auto. La redazione di CiaoStyle.it si stringe alle famiglie delle vittime in questo grande dolore.