domenica, Gennaio 29, 2023

Wendy Windham, che fine ha fatto la showgirl americana? Cosa fa oggi

Wendy Windham è una showgirl statunitense particolarmente nota in Italia dalla fine degli anni ’80 e per tutti gli anni ’90. Ecco cosa sappiamo su di lei.  

Wendy Windham, bellissima showgirl americana nata nel 1967 a Los Angeles e nipote del noto attore, comico, regista e produttore Stan Laurel, negli anni ’90 conquistò tutti con la sua incredibile bellezza. Poi di lei si sono perse in parte le tracce…

Il “profilo” aggiornato di Wendy Windham

Wendy Windham approdò in Italia nel 1998, fece il suo debutto in televisione nel varietà Raimondo su Rai Uno, dopo di che passò a Canale 5, ricoprendo i panni di ospite nel quiz di Maurizio Costanzo Il gioco del 9. Durante le stagioni estive del 1991 e 1992 all’interno del TG delle vacanze ha invece condotto una rubrica comica. Alle donne spiegava come difendersi dai playboy, e in molti ricordano il suo inconfondibile accento.

Leggi anche –> Martina Corgnati, chi è la figlia di Milva: età, foto, lavoro, vita privata

Abbiamo visto Wendy Windham in diverse trasmissioni televisive nei primi anni ’90, tra cui Mi faccia il piacere e Sabato al circo. La Nostra anche recitato nella sitcom Casa dolce casa, e ha affiancato Paolo Bonolis dal 1994 al 1996 nel varietà I cervelloni, nel quale ha poi affiancato Giancarlo Magalli dal 1997 al 1998. In seguito di lei si sono un po’ perse le tracce.

Leggi anche –> Milva, morta in casa sua a 82 anni la celebre cantante

Nel 2000 abbiamo rivisto Wendy Windham sul piccolo schermo come concorrente di Ciao Darwin. Dopo di che non si è più vista in televisione: ha deciso di tornare negli Usa e vivere lontana dal mondo dello spettacolo.

Oggi Wendy Windham vive a Miami e ha 53 anni. E’ convolata a nozze con l’imprenditore edile Jeff Safchik, ma dal loro amore non sono nati figli. In un’intervista rilasciata tempo fa la prorompente bionda ha fatto sapere che l’Italia le manca, ma lei e il marito ogni anno si recano a Capri per le vacanze. Ha poi fatto sapere che non lavora più nel mondo dello spettacolo, ma si dedica moltissimo al volontariato.

 

Può interessarti anche