lunedì, Gennaio 30, 2023

Coronavirus 10 maggio: 5mila casi e 200 morti in Italia

Emergenza Coronavirus oggi 10 maggio: 5mila casi e 200 morti in Italia, i dati e la situazione aggiornata nel Paese.

(Alexandra Beier/Getty Images)

I dati di oggi del ministero della Salute sull’emergenza pandemia Coronavirus in Italia mostrano nuovamente un miglioramento della situazione nel nostro Paese. Infatti, gli indicatori evidenziano come calino tutti i parametri. Il dato di oggi però – come sempre avviene quando arriva il responso della domenica – è viziato da un netto calo dei tamponi.

Leggi anche –> Covid, Sileri annuncia: “Altre due settimane, poi saremo come la Gran Bretagna”

Insomma, per capire se anche la settimana appena entrata si proseguirà nella decrescita dei casi e della pressione del Coronavirus nel nostro Paese, occorrerà aspettare ancora un po’ e avere maggiori indicazioni da quelli che saranno i dati con un maggior numeri di tamponi effettuati. In ogni caso, nel giorno in cui anche nel governo qualcuno si lascia andare a considerazioni positive, si registrano 5.077 nuovi casi con 130.000 tamponi antigenici e molecolari. L’incidenza di tamponi positivi si ferma al 3,9%.

Sul tema leggi anche –> Coprifuoco, Di Maio d’accordo: il 16 maggio data per superare blocco

Dati emergenza Coronavirus oggi 9 maggio in Italia: la situazione aggiornata

(Andreas Rentz/Getty Images)

Per quanto riguarda il numero di nuovi casi, si tratta del dato più basso dal 13 ottobre 2020, dunque questo è importante e dimostra un indietreggiamento del virus. Scende ancora sotto quota 200 il numero di morti: sono 198 mentre ieri erano stati 139. Da fine ottobre l’Italia non vedeva i decessi scendere sotto la soglia dei 200 morti giornalieri. La media settimanale di morti è di 228 al giorno, in calo del 16%. Scende a 9368 casi in media al giorno la media settimanale dei nuovi contagi, in calo del 18%.

Si allenta ancora la pressione nei reparti Covid: ci sono attualmente 17.585 ricoverati, ancora in calo sebbene meno netto e corrispondente a 27 persone in meno, mentre i ricoverati in terapia intensiva sono 2.158, ovvero 34 in meno nelle ultime 24 ore. Il numero di ingressi nei reparti di terapia intensiva scende sotto a 100 giornalieri: sono 80 e la media settimanale è di 115 al giorno, in calo del 18%. Superate 24 milioni di dosi vaccinali e ci sono 7,4 milioni di italiani che hanno ricevuto anche la seconda dose.

Può interessarti anche