lunedì, Gennaio 30, 2023

Assegno unico e bonus famiglie, novità in arrivo

Assegno unico e bonus alle famiglie, novità in arrivo nel decreto Sostegni bis avvio dal 1° luglio 2021 ma mantenendo gli attuali bonus

Bonus

Non finiscono le novità per i cittadini dal decreto sostegni bis in via di approvazione. Il consiglio dei ministri in merito è fissato per domani. L’obiettivo è trovare la quadra definitiva. Intanto l’ultima novità riguarda l’assegno unico con avvio dal 1° luglio 2021 ma mantenendo gli attuali bonus per le famiglie. Dovrebbero restare, quindi, in vigore le detrazioni per i figli a carico, questa è la grande novità sulla quale si sta ragionando. Le novità dovrebbero essere presenti nel testo del decreto Sostegni bis a breve. Le famiglie italiane non dovranno, così, aspettare ancora troppo per saperne di più. Quello della permanenza delle detrazione sarebbe soltanto una proroga di un anno. Una volta a regime, nel 2022 saranno eliminate. Ciò è chiaro anche perchè lo scopo dell’assegno unico è quello di sostituire le varie detrazioni per i figli a carico semplificando il tutto con un unico assegno annuale per ogni figlio.

Bonus famiglie, cosa cambia per il 2021

Intanto sul fronte delle politiche sociali, il ministro competente Orlando ha annunciato il bando per l’assunzione di nuovo personale nell’ambito: “Ci sono dei provvedimenti che in parte sono in corso o sono stati già assunti, come la nomina di un nuovo vertice per l’Ispettorato Nazionale del Lavoro e il concorso per 2.100 unità nella stessa struttura. Ma ora si tratta di fare di più, con strumenti nuovi sia legislativi, sia con il coinvolgimento delle Regioni e delle Asl, che hanno una funzione essenziale nella garanzia della sicurezza sui luoghi di lavoro.”.

Leggi anche > Autonomi, stop ai contributi per il 2021

Oltre al concorso, il ministro del lavoro e delle politiche sociali Orlando ha parlato di una ipotesi di patente a punti per le aziende in termini di sicurezza sui luoghi di lavoro. Il tema è molto caldo in questi giorni per l’ennesima perdita umana sul posto di lavoro.

Leggi anche > Cashback, le iniziative contro i furbetti: pronta la lista nera

Inps

Può interessarti anche