Alice Petruccioli: chi è la fidanzata di Lorenzo Sonego

0
1810

Cosa sapere su Alice Petruccioli: chi è la fidanzata di Lorenzo Sonego, la vita privata del tennista azzurro rivelazione del 2021.

(Instagram)

Lorenzo Sonego, il polpo torinese, numero 33 al mondo e in questo inizio di anno sicuramente uno degli azzurri più in forma, sta stupendo anche in questi Internazionali d’Italia e a sorpresa è arrivato fino ai quarti di finale, dopo aver battuto in una partita dai contorni epici il numero 4 al mondo, Dominic Thiem.

Leggi anche -> Quanto guadagna Jannik Sinner: premi, sponsor e compensi del tennista

Ragazzo riservato, ma davvero tosto, che preferisce far parlare i numeri e il campo, senza dare adito ad alcun tipo di chiacchiera, il tennista torinese è fidanzato da diverso tempo con Alice Petruccioli. Abbiamo visto la ragazza in tribuna fare il tipo per il giovane tennista italiano in questi giorni nel corso degli Internazionali d’Italia al Foro Italico di Roma.

Leggi anche -> Matteo Berrettini fidanzata, chi è Ajla Tomljanovic: la bellissima collega

Lorenzo Sonego: cosa sappiamo della fidanzata Alice Petruccioli

Qualche migliaio di follower sul suo profilo Instagram, dove sono tante le foto che la ritraggono in compagnia di Sonego, la ragazza è comunque molto riservata, proprio come il suo fidanzato, e di lei non racconta nulla, se non quello che possiamo scoprire appunto osservando il suo profilo social. Si capisce infatti subito che lady Sonego è una grandissima amante della natura e dei viaggi. Ama inoltre il mare e dipingere, sappiamo infine che è molto legata alla sua famiglia.

A Lorenzo Sonego ha dedicato in queste settimane diversi post su Instagram. Innanzitutto, appena qualche giorno fa, gli ha augurato buon compleanno. Quindi in precedenza si era detta “grata di condividere questi momenti emozionanti al tuo fianco”, parlando appunto delle prestazioni sul campo da tennis del fidanzato. Poi la dedica: “Sei il mio vichingo”. Sempre al fidanzato qualche tempo fa ha dedicato un post nostalgico, in cui gli diceva di sentire la mancanza di certi momenti condivisi insieme.