Coronavirus 27 maggio: superate 32 milioni di dosi

0
588

Emergenza Coronavirus oggi 27 maggio in Italia: superate 32 milioni di dosi, tutti i numeri, dati e situazione aggiornata.

(Fariha Farooqui/Getty Images)

Arrivano puntuali i dati del ministero della Salute sull’emergenza pandemia Coronavirus in Italia e delineano una situazione stabile, tendente alla decrescita del contagio, sebbene in questi ultimi giorni i numeri non mostrano crolli evidenti, soprattutto del numero degli attualmente positivi, rispetto ad esempio a quando questi scendevano al ritmo di 10mila al giorno circa.

Leggi anche –> Mascherine, la bella notizia dal noto immunologo: quando le toglieremo

In ogni caso, anche i valori di oggi indicano una tendenza al ribasso che con l’aumentare delle dosi vaccinali potrebbe consolidarsi. In particolare, il dato che maggiormente interesse è quello riguardante il rapporto tra tamponi risultati positivi e quelli complessivamente effettuati. Il primo dato che prendiamo in considerazione è quello dei nuovi contagi ci sono 4.147 nuovi casi su 243.967 tamponi antigenici e molecolari.

Leggi anche –> AstraZeneca: militare morto dopo il vaccino, ci sono sviluppi

Dati emergenza Coronavirus oggi 27 maggio in Italia: la situazione aggiornata

(Hristo Rusev/Getty Images)

Il tasso di tamponi positivi sul totale di quelli effettuati resta davvero molto basso: siamo all’1,7%, leggermente più alto di quello delle 24 ore precedenti. Ieri infatti eravamo all’1,5%. Ancora sopra sopra quota 100 il numero dei morti: siamo a 171 decessi nelle ultime 24 ore. La media settimanale dei decessi è di 140 morti al giorno, in calo dell’8%. Sono 10.808 i dimessi e guariti e 253.193 gli attualmente positivi, ovvero quasi 7mila in meno rispetto al giorno precedente. Cala ancora oggi la pressione sugli ospedali: ci sono oggi 8.913 ricoverati, ovvero 483 in meno di ieri. Di questi, sono ricoverati in terapia intensiva 1.206 pazienti, anche oggi 72 in meno in 24 ore.

Inoltre, i nuovi ingressi nei reparti per malati più gravi sono 38, ancora meno dei nuovi ingressi di ieri. Un dato così basso non si vedeva da mesi. Sul fronte delle terapie intensive, la media settimanale è di 48 ingressi al giorno con un calo del 35%. Per quanto riguarda sempre la media settimanale dei nuovi contagi, si registrano 3.958 casi in media al giorno, in calo del 29% rispetto a sette giorni prima. Superate poi 32 milioni di dosi vaccinali somministrate.