mercoledì, Febbraio 1, 2023

Finale Champions League, trionfa il Chelsea: Manchester City battuto

Basta una rete di Havertz sul finire di primo tempo a regalare la vittoria della Champions League al Chelsea: Manchester City battuto

Chelsea Manchester City

Una rete di Havertz regala la vittoria della Champions League al Chelsea. Il Manchester City superato di misura grazie alla rete del talentuoso giocatore dei “Blues”. Una sfida apertissima fin dai primi minuti con Pep Guardiola che ha optato per una formazione a trazione anteriore con tanti uomini offensivi. Ad Oporto trionfa così Tuchel dopo la finale della Champions League persa lo scorso anno alla guida del Paris Saint-Germain contro il Bayern Monaco.

Leggi anche –> Chelsea – Manchester City Champions League: streaming, formazioni, precedenti

Una rivincita personale per l’allenatore tedesco, che è stato esonerato nel giorno di Natale dal club francese prima di sposare il progetto entusiasmante della società inglese per il post Lampard. Ancora una sconfitta cocente per l’allenatore catalano, che non è riuscito più a vincere la Champions League dopo gli anni d’oro con il Barcellona dei record.

Il tabellino della finale di Champions League

Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Ruben Dias, Zinchenko; De Bruyne (57′ Gabriel Jesus), Gundogan, Foden; Mahrez, Bernardo Silva (63′ Fernandinho), Sterling (75′ Aguero). A disposizione: Steffen, Carson, Ake, Laporte, Rodrigo, Torres, Mendy, Cancelo, Garcia. All. Guardiola

Chelsea (3-4-2-1): Mendy; Azpilicueta, Thiago Silva (37′ Christensen), Rudiger; James, Kanté, Jorginho, Chilwell; Mount (81′ Kovacic), Havertz; Werner (66′ Pulisic). A disposizione: Caballero, Kepa, Alonso, Emerson, Zouma, Gilmour, Hudson-Odoi, Ziyech, Giroud. All. Tuchel

Arbitro: Lahoz
Marcatori: 43′ Havertz
Ammonito: Gundogan, Rudiger

havertz chelsea manchester

Può interessarti anche