Bicarbonato: come usarlo in casa e sfruttare i suoi poteri

0
391

Il bicarbonato è un alleato davvero magico per la vostra casa. Ma come usarlo al meglio e sfruttare tutti i suoi poteri?

Proprio come l’aceto, anche il bicarbonato è davvero un alleato imprescindibile nelle vostre case, se volete prendervene cura in modo naturale ed evitando il più possibile prodotti chimici e aggressivi. Ha poteri sgrassantianti odoredetergentidisinfettanti sbiancanti e una volta che toccherete con mano tutte le sue caratteristiche formidabili, non riuscirete più a farne a meno! Ecco qualche consiglio per sfruttarlo al meglio e far splendere tutta la vostra casa naturalmente.

Bicarbonato, come usarlo in casa e a cosa serve

Potete usare questo prodotto incredibile per pulire tutte le superfici della vostra casa: dai pavimenti, alle piastrelle, ai mobili. Vi basterà diluirlo in acqua e passarlo con un panno umido sulla superficie che volete pulire. Inoltre, grazie alle sue proprietà anti-odore, è utile anche per togliere i cattivi odori dal frigorifero, dal secchio della spazzatura, dalla lettiera del gatto e anche dalle vostre mani, se venute a contatto con aglio, cipolla, pesce o altri cibi simili.

Leggi anche–>Ecopelle e similpelle: come lavarle senza rovinare i materiali

Essendo anche igienizzante, potete usarlo anche per divani vestiti e persino per il materasso: elimina odore di sudore, pulisce e disinfetta, come per magia! Potete spargere la polvere di bicarbonato dove volete igienizzare (federe di cuscino, copriletti, materassi, vestiti etc..) e aspirarla dopo circa 20 minuti.

Leggi anche–> Pesticidi su frutta e verdura, i migliori metodi per spazzarli via

Non solo! Il bicarbonato è ottimo anche come repellente per insetti come formiche, scarafaggi e millepiedi. Vi basterà metterne una ciotola in un cassetto per evitare i tarli oppure in un luogo in cui si radunano le zanzare e vi farà da citronella.