Ricetta Sorbetto al limone: come prepararlo in modo facile e veloce

0
370

Un dessert fresco e leggero, adatto per la stagione calda. Il sorbetto al limone è davvero senza tempo: ecco come prepararlo in modo facile e veloce.

sorbetto al limone

Fresco, delicato, leggero, intramontabile: il sorbetto al limone domina le tavole degli italiani da più di trent’anni. Adatto soprattutto per la bella stagione in arrivo per lasciare un buon sapore in bocca, senza appesantire con torte o dolci da forno. Preparare un ottimo sorbetto è più facile di quanto possa sembrare e bastano pochi e semplici passaggi: ecco come fare per stupire tutti i vostri ospiti.

Ingredienti per 600 gr

140gr di succo di limone
170gr zucchero
30gr albumi
250gr acqua
30gr limoncello

Procedimento

Innanzitutto è necessario montare gli albumi con delle fruste elettriche: quando gli albumi sono quasi montati a neve, aggiungere 30 gr di zucchero facendo attenzione a non smontare il composto e mescolando lentamente e con delicatezza. Il tutto sarà pronto quando la consistenza sarà spumosa e leggera. A parte spremere i limoni da cui ottenere i 130gr di succo e filtrare il tutto con un colino, per eliminare la polpa in eccesso.

Leggi anche–> Caffè con la moka: tutti i trucchi per farlo perfetto come al bar

Mescolare il succo all’acqua con una frusta e aggiungere i restanti 140 gr di zucchero e inglobare gli albumi montati piano piano. Fare molta attenzione a non smontare il composto e aggiungere il limoncello, non smettendo mai di mescolare. Versare tutto all’interno della gelatiera e azionare per circa 40 minuti, fin quando non si inizia a vedere al consistenza tipica del sorbetto. Se non avete la gelatiera, potete versare il composto in un recipiente e metterlo in freezer per un’ora. Poi smuovetelo con una forchetta e riponetelo un’altra volta in congelatore e ripetete tutto ogni mezz’ora per quattro ore circa.

Leggi anche–> La regola dei 5 secondi per il cibo caduto a terra è una bufala: ecco la verità

Una volta pronto potete versarlo in bicchieri appositi, di solito allungati, aggiungendo della scorza di limone decorativa, e servirlo ai vostri ospiti. Potete conservare il sorbetto in freezer per un mese al massimo, dopo di che andrà consumato. Il consiglio è di utilizzare albumi pastorizzati perché le uova andranno usate crude ed è sempre meglio minimizzare i rischi.