Temptation Island, Filippo Bisciglia annuncia novità: cosa succederà

0
751

La prossima edizione di Temptation Island è molto vicina e il suo conduttore Filippo Bisciglia ha anticipato le novità che ci saranno sull’isola delle tentazioni.

La prossima edizione di “Temptation Island 2021” è alle porte e le coppie si stanno preparando ad intraprendere il loro viaggio delle tentazioni. A condurre la nuova edizione sarà ancora una volta Filippo Bisciglia, che ha anticipato le interessanti novità del programma.

Filippo Bisciglia ha anticipato che nella prossima stagione di “Temptation Island” molte cose cambieranno e ci saranno delle novità interessanti: “La passione è la stessa, il format lo stesso. Ci sono delle novità, come ogni anno, nelle coppie e nelle loro motivazioni“. Il conduttore ha ricordato che lo scorso anno sono state affrontate delle problematiche relative alla “differenza d’età, i figli non in comune, tantissimi spunti“. “Quest’anno ci prepariamo a conoscere qualcosa di nuovo, perché sono loro, i partecipanti, il centro del programma“, ha continuato il conduttore.

LEGGI ANCHE -> Assaggio d’estate, arriva il caldo in Italia: una città su tutte

Temptation Island, le novità della prossima edizione del programma

Filippo Bisciglia, insieme a Raffaella Mennoia, ha rilasciato qualche indiscrezione relativa al programma e ai suoi autori, le vere colonne portanti di “Temptation Island“. Tra loro c’è ovviamente l’ideatrice della trasmissione, Maria De Filippi: “Il merito è di Maria, che è un genio e che ha capito che ero adatto a questa cosa. Mi conosce, sa che parlo tanto ma so anche ascoltare. Sono un curioso“.

LEGGI ANCHE -> Martina Sebastiani è incinta, l’annuncio dell’ex di Temptation Island

Filippo Bisciglia ha ricordato che, prima di “Temptation Island“, non si era mai approcciato alla conduzione: “Mi ricordo che il primo anno ero emozionatissimo. Venivo dal nulla cosmico e mi ero ritrovato a condurre, non sapevo bene come muovermi“. Per lui questo percorso è stata una vera emozione: “Eravamo a Gaeta. Era un programma nuovo da creare, è stata tosta, facevo tantissimi lanci al giorno. Dalla seconda edizione è cambiato tutto e ora me lo senti mio, questo Temptation Island“.