Coronavirus 7 giugno: dato più basso da metà settembre

0
264

Emergenza Coronavirus oggi 7 giugno in Italia: dato più basso da metà settembre, tutti i dati e la situazione aggiornata.

(Sirachai Arunrugstichai/Getty Images)

Cala consistentemente il numero dei nuovi casi di Coronavirus nel nostro Paese: in Italia, in questi giorni, il dato costante è il calo dei ricoveri, in particolare quelli in terapia intensiva. Ma anche tutti gli altri indicatori fanno ben sperare anche per il futuro. L’Italia – ormai è un dato di fatto – è uno dei Paesi europei che sta attraversando il periodo migliore per quanto concerne l’emergenza Coronavirus.

Leggi anche –> La diffusione del Covid poteva essere fermata, rivelazione agghiacciante

Al secondo posto per numero di vaccinazioni, si delinea una situazione di costante decrescita del contagio, soprattutto rapportato a quelle che sono le medie settimanali. Come sempre partiamo dal dato riguardante i nuovi casi di contagio: ci sono 1.273 nuovi casi su 84.567 tamponi antigenici e molecolari. Si tratta del dato più basso dallo scorso 15 settembre.

Leggi anche –> Loris Dominissini: ex calciatore di Serie A e B morto di Covid-19

Dati emergenza Coronavirus oggi 7 giugno in Italia: la situazione aggiornata

(Jeff J Mitchell/Getty Images)

Il tasso di tamponi positivi sul totale di quelli effettuati è all’1,5%, ma pesa sicuramente il basso numero di tampo. Sabato era all’1,02%, il dato più basso da quando viene effettuata questo tipo di rilevazione. Resta sotto quota 100 il numero dei morti: siamo a 65 decessi nelle ultime 24 ore, un dato superiore rispetto a quello di ieri quando se ne registravano 51. La media settimanale è di 66 decessi al giorno, in calo del 42%. Sono 5.024 i dimessi e guariti e 188.453 gli attualmente positivi, ovvero circa 4mila in meno rispetto al giorno precedente.

Pesa comunque molto il dato della Campania: qui ci sono un terzo dei positivi complessivi del nostro Paese. Scende ancora il numero di ricoverati nei reparti Covid: sono 5.669, con un calo di 68 in meno in 24 ore. Di questi, 759 vale a dire 15 in meno rispetto a ieri, sono ricoverati in terapia intensiva. Appena 25 sono gli ingressi in terapia intensiva nelle ultime 24 ore e la media settimanale è di 26 al giorno, il 30% in meno. La media settimanale di nuovi casi è di 2.268 al giorno, ovvero il 31% in meno. Sono oltre 38 milioni i vaccini complessivamente somministrati e 13 milioni di italiani hanno ricevuto la seconda dose.