Coronavirus 15 giugno: in Italia poco più di 100mila positivi

0
511

Emergenza Coronavirus oggi 15 giugno: in Italia poco più di 100mila positivi, i dati e la situazione aggiornata.

(Yuichi Yamazaki/Getty Images)

Numeri importanti quelli che sono appena arrivati e che riguardano l’emergenza Coronavirus nel nostro Paese: i dati sono oggi ritoccati al ribasso grazie al boom di guariti o dimessi in Campania. Infatti, in queste settimane, la Regione del Sud Italia aveva mantenuto costantemente circa 60mila persone attualmente positive, un numero altissimo rispetto alla media del nostro Paese.

Leggi anche –> AstraZeneca, l’Aifa indica come agire per i vaccinati under 60

In generale, i dati dimostrano che l’Italia è uno dei Paesi europei dove il calo è netto e sono soprattutto i casi gravi a retrocedere. Infatti, il 96,4% dei pazienti sono in isolamento domiciliare, lo 0,47% dei malati è invece in terapia intensiva. Come sempre partiamo dal dato riguardante i nuovi casi di contagio: ci sono 1.255 nuovi casi su 212.112 tamponi antigenici e molecolari.

Leggi anche –> Vaccino Johnson & Johnson, 54enne in rianimazione per trombosi

Dati emergenza Coronavirus oggi 15 giugno in Italia: la situazione aggiornata

(Pablo Blazquez Dominguez/Getty Images)

Anche il rapporto tra tamponi positivi e quelli complessivamente effettuati segna un nuovo record in queste ore. Sabato aveva toccato il minimo storico, allo 0,8%. Oggi siamo addirittura allo 0,58%, in sostanza solo poco più di un tampone ogni 200 effettuati risulta positivo. Il sistema di monitoraggio costante, dunque, sembra premiare in questo momento l’Italia, che nell’ultima settimana ha mantenuto una media di 180mila tamponi al giorno. 63 le vittime in 24 ore, nuovamente in crescita mentre i decessi medi giornalieri sono 59, in calo del 12% settimanale. Sono 53.074 i dimessi e guariti e 105.906 gli attualmente positivi, ovvero oltre 50mila in meno rispetto al giorno precedente, grazie al riconteggio in Campania.

Scende ancora il numero di ricoverati nei reparti Covid: sono 3.837, con un calo di 164 in meno in 24 ore. Di questi, 504 vale a dire 32 in meno rispetto a ieri, sono ricoverati in terapia intensiva. Sono 26 i nuovi ingressi in terapia intensiva nelle ultime 24 ore il dato più basso di sempre, e la media è di 22 ingressi al giorno, il 4% in meno rispetto a una settimana prima. Infine, si segnalano 1.634 casi in media al giorno, in calo del 25%. Sono quasi 43 milioni le dosi vaccinali somministrate e oltre un quarto della popolazione sopra i 12 anni ha ricevuto anche la seconda dose.