Coronavirus 22 giugno: prosegue il calo costante dei positivi

0
556

Emergenza Coronavirus oggi 22 giugno in Italia: prosegue il calo costante dei positivi, i dati e la situazione aggiornata.

(Ian Forsyth/Getty Images)

Se da un lato c’è lo spauracchio della variante Delta, che è arrivata anche nel nostro Paese, sebbene con pochi e circoscritti focolai, dall’altro in Italia il contagio da Coronavirus continua a retrocedere e i numeri continuano a essere molto più contenuti rispetto alla stragrande maggioranza dei Paesi europei. Stagionalità del virus, monitoraggio costante e vaccinazione di massa stanno contribuendo a questo risultato.

Leggi anche –> Variante Delta, nuovo focolaio in Italia: tanti i contagiati

Le due ondate, la prima avviatasi a ottobre, la seconda a inizio 2021, hanno piegato l’Italia, che adesso però fa i conti con dati sicuramente migliori. Il 96,3% dei malati è in isolamento domiciliare e meno di uno ogni duecento sono in terapia intensiva. Andiamo con ordine: come sempre partiamo dal dato riguardante i nuovi casi di contagio. Ci sono 835 nuovi casi su 192.882 tamponi antigenici e molecolari.

Leggi anche –> Pregliasco, l’allarme: “Ci sarà un incremento di casi a fine estate”

Dati emergenza Coronavirus oggi 22 giugno in Italia: la situazione aggiornata

(Buda Mendes/Getty Images)

Il numero assoluto di nuovi casi è il doppio rispetto a ieri, anche se cresce esponenzialmente il numero di tamponi effettuati, ma non solo: rimane basso allo 0,6% il rapporto tra tamponi positivi e il totale di quelli effettuati. Sabato scorso, eravamo allo 0,47%, il dato migliore di sempre. 31 i morti nelle ultime 24 ore, anche questo un dato molto basso. La media settimanale è di 32 decessi al giorno, in calo del 46%. Sono 4.692 i dimessi e guariti e 72.964 gli attualmente positivi, ovvero circa 4mila in meno rispetto al giorno precedente. Cala ancora in maniera netta la quota dei positivi.

Scende ancora il numero di ricoverati nei reparti Covid: sono 2.651, con un calo di 124 in meno in 24 ore. Di questi, 362 vale a dire 23 in meno rispetto a ieri, sono ricoverati in terapia intensiva. Sono 10 i nuovi ingressi in terapia intensiva nelle ultime 24 ore, la media settimanale è di 11 ingressi al giorno, il 50% in meno rispetto a una settimana prima. Infine, si segnalano 1.037 casi in media al giorno, in calo del 37%. Oltre 16 milioni di italiani hanno completato il ciclo vaccinale, ricevendo anche la seconda dose.