Variante Delta, nuovo focolaio in Italia: tanti i contagiati

0
617

La variante Delta porta al deflagrare di un nuovo conglomerato di casi nel nostro Paese. Sono decine i contagiati, dove è successo.

Variante Delta nuovo focolaio emerso
Variante Delta nuovo focolaio emerso FOTO Getty Images

Variante Delta, un nuovo cluster è stato individuato in Italia, dopo i recenti casi riscontrati in Lombardia, Sardegna e Puglia. Questa volta il focolaio è emerso tra le province di Piacenza e Cremona, a cavallo proprio tra la Lombardia e l’Emilia Romagna.

Leggi anche –> Incidente stradale, trappola mortale sulla A1: è strage FOTO

Le autorità sanitarie locali dell’Ausl hanno fatto sapere che questa situazione legata alla presenza della variante Delta nel nostro Paese ha coinvolto in totale 24 persone. Tutte quante loro non risultano avere ricevuto il vaccino.

Nel complesso risultano esserci 10 persone dipendenti di due distinte aziende, più altri 14 individui che fanno parte della loro cerchia di amici e parenti stretti, e che sono rimasti contagiati per dei contatti ravvicinati senza precauzioni.

Per fortuna nessuno di loro sembra destare preoccupazioni. Queste 24 persone adesso si trovano sottoposte a regime di isolamento fiduciario in casa, dove rimarranno in quarantena totale per le prossime due settimane.

Le aziende si trovano nella provincia di Piacenza ma buona parte dei positivi risiede nel Cremonese e si sposta facendo uso dei mezzi pubblici. Le operazioni di tracciamento dei positivi risalgono a giusto una settimana fa, lo scorso 15 giugno 2021.

Leggi anche –> Cadavere a Venezia, il corpo galleggia davanti all’hotel Excelsior

Variante Delta, in Inghilterra sta portando ad un netto peggioramento

E hanno consentito alle autorità di individuare in tempo i soggetti infetti che avrebbero potuto veicolare il virus della variante Delta ad un livello più elevato.

Leggi anche –> Federica Panicucci, lacrime in diretta con Piera Maggio: “Vai avanti”

I precedenti focolai erano scoppiati come detto in Sardegna, in provincia di Cagliari. Poi in Lombardia, in una palestra situata in provincia di Milano. E poi ancora in Puglia, all’interno del carcere di Taranto.

La variante Delta è una ulteriore mutazione di quella indiana, che risulta essere una delle prime variazioni note al mondo del virus e che ha imperversato nei primi mesi del 2021, prima della diffusione capillare dei vaccini.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Ora proprio questa variante sta causando un aumento dei casi di positività in Gran Bretagna, dove da oltre due mesi avevano avuto luogo delle riaperture diffuse con l’abolizione di buona parte delle restrizioni vigenti.

FOTO Getty Images