Wimbledon, Berrettini batte Hurkacz: primo italiano in finale

0
343

Semifinale di Wimbledon, Matteo Berrettini batte Hubert Hurkacz: primo italiano in finale nella storia del torneo inglese.

(Mike Hewitt/Getty Images)

Matteo Berrettini doveva fare l’impresa e oggi il tennista romano ha mantenuto le aspettative, altissime, della vigilia. Il numero 9 al mondo mette dunque un altro tassello in una carriera già straordinaria, nonostante la sua età sia relativamente giovane, per il mondo del tennis. Il talento incredibile di questo ragazzo lo ha portato nel 2021 a raggiungere già risultati straordinari.

Leggi anche —> Matteo Berrettini fidanzata, chi è Ajla Tomljanovic: la bellissima collega

L’azzurro, dopo i quarti di finale al Roland Garros ha vinto anche l’Atp di Londra. Si tratta dell’unico italiano ad essere arrivato almeno agli ottavi in un torneo del Grande Slam e il suo score migliora di impresa in impresa. Ora è davvero nella storia per un risultato che in passato un italiano non aveva mai raggiunto: infatti, ha staccato il pass per la finale sulla mitica erba di Wimbledon.

Leggi anche —> Matteo Berrettini, chi è il tennista italiano: età, carriera, foto

Matteo Berrettini contro Hubert Hurkacz: ora in finale per compiere l’impresa a Wimbledon

(AELTC/Jon Super – Pool/Getty Images)

Di fronte a lui c’era oggi uno dei tennisti più in forma del circuito ATP in questo momento, ovvero Hubert Hurkacz. Il polacco si era spinto fino alla semifinale, vincendo nel quarti addirittura contro Roger Federer, lasciato a zero nel terzo set. Travolgente però si è dimostrato l’azzurro nei primi due set, che ha vinto in meno di un’ora: 36 minuti per il primo set vinto 6-3, appena 22 per il secondo che ha chiuso 6-0. Poi il polacco si è ricordato di essere sceso in campo e nel terzo e quarto set è stata battaglia vera.

7-3 al tiebreak è finito il terzo set per il polacco, è bastato un break al primo game del quarto set a Berrettini per portarsi a casa la vittoria. Due ore e 39 la durata complessiva dell’incontro. Dunque, il romano è il primo italiano nella storia del torneo più famoso al mondo ad arrivare fino alla finale. Nicola Pietrangeli, 61 anni fa, si era fermato in semifinale. Inoltre, Berrettini è il settimo italiano ad arrivare in una finale dello Slam, il secondo dopo Adriano Panatta nell’Era Open.