Super Cashback, la data della classifica finale

0
38

Tra furbetti e reclami, resta provvisoria la graduatoria dei 100mila partecipanti al Cashback a cui andrà il premio speciale da 1.500 euro

Cashback sospeso dal Governo Draghi
Cashback sospeso dal Governo Draghi Foto dal web

Il primo semestre del cashback si è concluso lo scorso 30 giugno. Ora è tempo di premi. Ai concorrenti arriverà entro fine agosto il bonifico del rimborso del 10% degli acquisti effettuati con strumenti digitali presso esercenti fisici. Hanno partecipato allo speciale concorso introdotto dal Governo Conte bis quasi 8 milioni di italiani, per 720 milioni di transizioni in gara. Spiccano poi 5,89 milioni di persone che possono vantare più di 50 operazioni di pagamento valide a testa. Cosa che li porta ad avere il diritto ad un rimborso di 150 euro massimi pro capite. I beneficiari principali del super cashback saranno però i primi 100mila classificati, per i quali è previsto un rimborso di 1500 euro. I dati ufficiali riferiscono come la maggior parte delle spese effettuate riguarda acquisti per un importo compreso tra i 25 ed i 50 euro.

Super Cashback, la classifica definitiva a settembre

Tuttavia, c’è molta incertezza sulla classifica finale. In sostanza, il ministero è intervenuto con dei controlli per stanare i furbetti del cashback. Si tratta di coloro che per scalare la classifica del Super premio da 1500 euro, dividevano gli acquisti in più transazioni. Clamoroso il caso dei distributori di carburanti venuto alla luce nel milanese.

Leggi anche > Super Cashback, cosa accade

Lì alcuni cittadini hanno effettuato transazioni di 0,25 centesimi id euro di carburante pur di scalare la classifica. Il ministero ha però effettuato dei controlli e sono stati stralciati dalla classifica delle transazioni sospette. Costoro, però, avranno il tempo di ricorrere.

Leggi anche > Cashback, chi sono gli esclusi dal rimborso

Per questo motivo, la classifica attuale del Super Cashback è provvisoria. A settembre dovrebbe esserci quella definitiva con la chiusura dei tempi per procedere ai ricorsi. Entro novembre il bonifico di 1500 euro ai 100mila vincitori.

cashback soldi