Mara Venier contro Barbara D’Urso: “Gli ospiti non vogliono andare da lei”

0
278

Mara Venier ha raccontato come funzionano davvero gli ingaggi con gli ospiti e non si è risparmiata contro la collega Barbara D’Urso: ecco cos’ha detto.

La regina della domenica pomeriggio della rete nazionale, Mara Venier, si è raccontata in un’intervista, a partire dal suo futuro nel nuovo talk show “Gli Incontri del Principe“, del Grand Hotel Principe di Piemonte a Viareggio.

LEGGI ANHE -> Mara Venier, la lettera per Maria De Filippi: “Non fosse stato per te…”

Mara Venier ha spiegato diversi meccanismi del programma “Domenica In“, tra cui la motivazione per la quale non può ospitare personaggi politici. Secondo la Zia Mara in più occasioni questi l’hanno contattata, chiedendo di auto-invitarsi in trasmissione, ma almeno fino alla scorsa stagione televisiva, c’era una chiara posizione presa dalla rete ammiraglia: “Domenica In” non doveva avere politici. Ciò nonostante sarebbero stati molti i politici a voler essere intervistati dalla regina della domenica pomeriggio.

LEGGI ANCHE -> Mara Venier, calvario senza fine: è di nuovo in ospedale FOTO

Mara Venier svela cosa possiamo aspettarci dalla nuova edizione di Domenica In

Nella sua intervista Mara Venier non si è risparmiata contro la collega Barbara D’Urso: “La D’Urso dice scelgono me, non è vero Barbara che scelgono te. E’ che io non li posso avere, però con Barbara ci facciamo delle belle risate. Chissà quest’anno“, ha detto con ironia. La prossima edizione di “Domenica In” è in partenza il prossimo 19 settembre e sarà la tredicesima per la conduttrice, un record che solo Pippo Baudo ha potuto vantare.

Il programma domenicale, però, subirà diversi cambiamenti: vi sarà la presenza di don Mazzi e racconti di storie di gente comune con un vissuto particolare. Inoltre Mara Venier vuole dare l’occasione a giovani artisti di potersi presentare e mettere in mostra nel seguitissimo programma televisivo. Ogni settimana, probabilmente, vi saranno quattro giovani talenti ospiti a “Domenica In“. Inoltre, il tema Covid non occuperà più lo spazio delle ultime edizione della trasmissione, nonostante la tematica sarà ugualmente affrontata. Zia Mara sarà anche impegnata nella conduzione della maratona televisiva “Telethon 2021“, tradizionalmente organizzata dalla Rai nel mese di dicembre dal 1990. Dopo la morte di Fabrizio Frizzi, per anni testimonial della ricerca, il suo ruolo è stato occupato dal 2018 da Antonella Clerici e nel 2020 da Gigi D’Alessio, per passare quest’anno nelle mani esperte della conduttrice veneziana.