Flora Canto si confessa, il racconto del difficile post partum: cos’è successo

0
150

L’ex tronista Flora Canto ha deciso di aprirsi e raccontarsi a ruota libera, parlando del difficile post partum che ha dovuto affrontare. 

L’ex tronista Flora Canto, 38 anni, si è raccontata al settimanale Gente senza filtri, parlando del difficile post partum che ha affrontato. Lo scorso 19 luglio ha dato alla luce il piccolo Niccolò, il secondogenito dopo la figlia Martina, di 4 anni, avuto da Enrico Brignano.

LEGGI ANCHE -> Flora Canto, fiocco azzurro per lei ed Enrico Brignano | FOTO

Flora Canto ha da poco partorito il suo secondo figlio, avuto dal compagno Enrico Brignano, avuto con un parto cesareo programmato. Le prime settimane della sua seconda maternità sono andate bene, in quanto il piccolo Niccolò sembra dormire bene, al contrario della figlia Martina che non “praticamente dormito per due anni“. Il merito sembra essere di una specialista che la sta aiutando molto: “Mi sono fatta dare una mano per i primissimi giorni da una pericultrice che mi ha aiutato a impostare il corretto ritmo del sonno e dell’allattamento. Lui sembra averne beneficiato e anch’io“.

LEGGI ANCHE -> Flora Canto tradita in diretta: cosa ha fatto l’ex Filippo Bisciglia

Flora Canto, come ha affrontato la seconda gravidanza insieme al compagno Enrico Brignano

La compagna di Enrico Brignano si è aperta anche riguardo il primo parto, avvenuto sempre tramite cesareo, durante il quale ha sofferto di più: “Forse il mio corpo è cambiato, forse perché ho quasi cinque anni in più. Ma la forza dell’amore che provi per i figli ti fa superare ogni cosa“. Flora Canto ha raccontato anche di aver avuto un principio di mastite dopo la seconda gravidanza che l’ha costretta a sospendere l’allattamento.

Per il compagno Enrico Brignano solo complimenti, in quanto l’uomo non le fa mancare nulla. La piccola Martina, di 4 anni, sembra aver affrontato bene la nascita del fratellino, nonostante siano inevitabili degli episodi di gelosia: “Le abbiamo spiegato che è sempre al centro di tutto, assieme al fratellino“, ha raccontato Flora Canto.