“Ballando con le stelle”, Milly Carlucci e l’addio di Todaro: “Non ci penso più”

0
65

Dopo l’inopinato addio di Raimondo Todaro a “Ballando con le stelle”, Milly Carlucci ha confessato di aver voltato pagina: “Non ci penso più”

ballando con le stelle

Dopo l’addio di Raimondo Todaro a “Ballando con le stelle”, annunciato con un post sui social, improvviso e inatteso come un fulmine a ciel sereno, è andato in scena un botta e risposta, anche duro nei toni, tra il ballerino siciliano e la conduttrice dello show Milly Carlucci. Ora, però, quest’ultima, ritornata sull’argomento nell’intervista rilasciata a “DiPiùTv”, ha dichiarato di averci messo una pietra sopra e di essere, pertanto, proiettata al futuro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Alessandra Mussolini verso Ballando con le stelle: il ruolo

“Al di là delle modalità con cui si è consumato questo addio ripeto quello che ho già detto: gli auguro in bocca al lupo. Ora io non ci penso più“, ha confessato Milly Carlucci.

“Ballando con le stelle” Milly Carlucci e l’addio di Todaro: “Non ci penso più”. Sulle  gravidanze di Veera Kinnunen e Ornella Boccafoschi: “Sono felicissima”

Nella prossima edizione di “Ballando con le stelle”, in calendario per la metà di ottobre, Milly Carlucci dovrà rinunciare non solo a Raimondo Todaro ma anche a Veera Kinnunen e a Ornella Boccafoschi: entrambe le ballerine, infatti, sono in incinte e quindi hanno dovuto dare forfait. Sempre nel corso della sopraccitata intervista Milly Carlucci ha commentato la gravidanza della Kinnunen e della Boccafoschi: “Sono felicissima per Ornella e Veera; come dico sempre, si ingrandisce la famiglia di Ballando con le stelle.”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Maneskin, il famoso cantante rivela: “Hanno cominciato in cantina”

Dunque, con le defezioni, causa gravidanza, di Veera Kinnunen e Ornella Boccafoschi, in aggiunta all’addio di Raimondo Todaro, Milly Carlucci per “Ballando con le stelle” 2021/2022 dovrà fare a meno di ben tre ballerini; ragion per la quale, insieme al suo team, è già al lavoro per cercare nuovi ballerini: “Stiamo facendo i casting per cercare nuovi ballerini. Ed anche con “Ballando on the road” avremo modo di conoscere nuovi ballerini professionisti”, ha rivelato la conduttrice che, come detto nel primo paragrafo, è già proiettata al futuro; infatti ha così concluso la suddetta intervista: Nella vita si va avanti, l’importante è non perdere l’entusiasmo.