Kelly, non è solo il nome della Principessa più amata: scopri il significato

0
35

Hai mai sentito parlare della Kelly Bag? Si tratta di una borsetta da signora creata dalla mason Hèrmes, famosissima negli anni Cinquanta, poiché sfoggiata dalla principessa di Monaco Grace Kelly.

Kelly
oto da Canva

La Kelly Bag ha una lunghissima storia. Alla fine dell’Ottocento nacque come borsello porta sella per i cavalieri che partecipavano alle battute di caccia. Soltanto nei primi anni Trenta fu traslata in una borsetta da donna fino a diventare famosa negli anni Cinquanta.

La borsetta di cui stiamo parlando, infatti, prende il nome dalla Principessa di Monaco Grace Kelly, la quale era spesso ritratta in foto con la sua amata borsa. La Principessa usò la sua handle bag anche per nascondere il pancione ai paparazzi, prima dell’annuncio ufficiale.

La borsa Kelly ha dato così il via al distintivo stile raffinato, semplice e versatile delle borse firmate Hermès.

LEGGI ANCHE –> 11 settembre, la lettera tributo della Signora della moda: “chiunque viva New York ha il suo 11 settembre”

Come era fatta la borsa Kelly Bag e come si è evoluta nel tempo

Kelly Bag rosa
Foto da Getty

La Kelly Bag di Hermes era in pelle e aveva una forma molto pratica ovvero quella di un trapezio, con una base rigida e inflessibile. In questo modo, la borsetta – di media grandezza – era molto capiente all’interno e robusta.

La borsa era caratterizzata da una chiusura con un lucchetto centrale, per chiudere la piccola patta. Da quel momento, la Kelly Bag è stata prodotta in tantissimi colori e materiali dalla pelle liscia di vitello al coccodrillo. Tante inoltre sono state le rivisitazioni di questa borsetta a mano, creata in varie misure e dettagli differenti.

La Kellylakis è quella in versione aumentata e con la chiusura zip, la Kelly Flat è il modello in pelle morbida e pieghevole.

LEGGI ANCHE –> Tremate, tremate, il bomber è tornato: i modelli da provare in questo autunno 2021

Kelly Bag Mini Size
Foto da Getty

Invece la Kelly Shoulder ha la forma più stretta, adatta per essere indossata sulla spalla, con il manico più largo. La  Kelly Mini, invece, è la versione mini size, che può contenere al massimo lo smartphone e il rossetto. La borsa Kelly di Hermes è un accessorio dal gusto vintage, una forma classica sempre alla moda, che si può abbinare con disinvoltura.

La borsa è perfetta per completare un abito lungo a tubino così come un outfit casual, t shirt bianca e jeans. Ovviamente la Kelly è indicata per look più eleganti, con un abito a trapezio in tessuto strutturato e décolleté alte oppure anche con un tailleur – giacca e gonna o pantalone – chiaro oppure decorato.