Il pigiamino più bello per fare bei sogni: come sceglere il look da letto dei più piccoli

0
32

Scopri alcuni consigli per acquistare il miglior pigiama per i tuoi bambini, un capo accogliente che garantisca loro notti serene e sogni d’oro.

bambini
Foto da Canva

Indossare il pigiama, un gesto che per tutti, in primis per i più piccoli, è parte integrante di un dolce rituale, quello delle buonanotte.

Ecco perché è importante che il pigiama che si va a indossare sia morbido, confortevole e capace di trasmettere solo sensazioni positive.

Ogni età naturalmente presenta necessità diverse che corrispondono poi a diversi dettagli da ricercare in questo particolare capo. Oggi proviamo a scoprirle insieme, regalandovi alcuni preziosi consigli per scegliere non solo i più belli ma anche i migliori pigiami per i vostri bambini.

LEGGI ANCHE –> VESTIRE I BAMBINI A NOLEGGIO: AIUTI IL PIANETA E RISPARMI 13MILA EURO CIRCA

Come scegliere il miglior pigiama per il tuo bambino

bambini letto
Foto da Canva

Partiamo da un semplice presupposto: ad ogni età il suo pigiama perfetto. Ma come deve esser questo pigiama?

Per neonati e bambini piccoli il pigiamino deve corrispondere a diverse funzioni: in primis ovviamente dovrà far sentire comodi i bambini per tutta la notte, in secondo lugo però dovrà anche render semplice il cambio del pannolino, da mettere e togliere facilmente.

Quando poi il bambino diventa più grande e inizia anche a manifestare le sue prime preferenze e, per così dire, le sue passioni e i suoi gusti in fatto di abbigliamento, il pigiama dovrà, oltre a farlo stare comodo, anche farlo sentire felice e appagato.

Da dove partire allora? Be’, una base comune c’è: la scelta del tessuto. E’ sempre e comunque importante, a prescindere dall’età, regalare ai piccoli dei tessuti di qualità, confortevoli, resistenti e a prova di pelle delicata.

La prima e più valida opzione sono allora i pigiami in cotone 100 per cento, morbidi e spessi, resistenti ad anni di usura.

In inverno poi per i piccoli più freddolosi, un’ottima opzione è lana biologica. Il tessuto riscalda bene, senza creare problemi di umidità. Ricordate solo di optare per lavaggi delicati.

LEGGI ANCHE –> COME VESTIRE I BAMBINI PER LA FESTA DEL PRIMO COMPLEANNO? ALCUNE IDEE DA NON PERDERE

bambini in pigiama
Foto da Canva

Ora passiamo alle fantasie, a ciò che qualche riga sopra avevamo descritto come rispettare “i gusti dei bambini”.

I piccoli amano avere con sé i loro personaggi più amati anche quando vanno a dormire. Largo allora a pigiami con stampe di cartoni animati, dinosauri e animaletti di ogni genere.

Infine ricordate una piccola attenzione extra per le femminucce: chi da bambina non ha voluto sentirsi una piccola donna? Per loro allora potete optare anche per delle deliziose camicette da notte, uno stile principessa davvero irresistibile soprattutto se torcere capi con un tocco vintage e romantico.

Che la caccia allora inizi. Il pigiama perfetto per i più piccoli è proprio dietro l’angolo e ora saprete che cosa cercare.