Nuance chiare: quattro consigli look su come abbinarle

0
286

Vi mostriamo come abbinare le nuance chiare, asso nella manica per i look di molte donne ma che, talvolta, vengono sottovalutate. 

Panna, beige, cammello… sono tutte sfumature del meraviglioso microcosmo del nude, tonalità che forse, a primo impatto, non ci comunicherà granché ma che, valorizzata nel modo giusto, esprime a pieno tutto il suo immenso potenziale.

Nuance Chiare copertina
Foto da Adobe Stock

Solitamente, trattandosi di tonalità neutre ed estremamente versatili, la maggior parte della gente, per costruire un outfit, sfrutta i capi chiari come una sorta di “tappabuchi“, dunque ricorrendo ad un colore secondario principale. Noi vogliamo stravolgere questa idea, dimostrando che una nuance tenue può essere un assoluto e dignitoso protagonista del vostro look.

LEGGI ANCHE: Blu elettrico, 5+1 modi per abbinarlo in un look pop e sofisticato

Nuance chiare in total look

Forse non è ben noto a tutti, ma esistono infinite sfaccettature di tonalità nude, che si declinano in molteplici sottotoni (beige, rosa, bianco eccetera). Queste diverse sfumature possono essere ben studiate e abbinate tra loro dando vita ad un look assolutamente credibile.

Nuance chiare couple
Foto da Adobe Stock

Ciò che conta, in questi casi, è capire bene la tonalità del vostro incarnato: guardandosi un po’ allo specchio e facendo qualche prova, si può comprendere quale tipologia di colore doni di più alla nostra pelle, perdendosi poi nell’infinto spettro di nuance chiare che la natura ha gentilmente messo a disposizione per i nostri look.

LEGGI ANCHE: Long dress in inverno: 5 abbinamenti per renderlo vincente

Nuance chiare: gli abbinamenti col bianco

Lo sapete che le tonalità chiare sposano perfettamente il bianco? E c’è di più, non è sempre il bianco a fare da protagonista. L’abbinamento è vincente in quanto risulta estremamente fresco e luminoso, adatto (e adattabile) a qualsiasi occasione.

Beige Bianco Nuance Chiare
Foto da Adobe Stock

La scelta migliore, oltre che la più versatile, è quella di abbinare il canonico trench beige con un abito o una gonna a tubino bianca. Interessante anche propendere per una camicetta del medesimo colore, sposandola a dei jeans e a delle décolleté che riprendano la nuance del trench.

Colori scuri e tonalità accese

Anche i colori scuri, in particolar modo il nero, possono ben sposarsi alle nuance tenui, tuttavia, stavolta sono questi ultimi a donare luminosità al look. E lo fanno in modo assolutamente delicato, in quanto il distacco tra un capo e l’altro viene smorzato da sottotoni di per sè neutri.

Infine, le nuance tenui si sposano benissimo anche con tonalità accese, tra cui i colori neon e le sfumature “vitaminiche“, come il giallo e l’arancio. Chiaramente è un passo leggermente più azzardato, in quanto si rischia di sbagliare accostamenti, tuttavia, se si opta per la scelta giusta, l’effetto è mozzafiato, soprattutto per la stagione estiva!

Vi sono serviti questi consigli? Preferite indossare queste tonalità da sole o abbinate con altre tipologie di colori?