Grace Kelly, una sposa indimenticabile: conosci la storia del suo abito?

0
93

Senza dubbio uno degli abiti che più ha ispirato le generazioni seguente e, in particolare, le spose di tutto il modo che volevano essere proprio come Grace Kelly. Conosci la storia del suo leggendario abito da sposa?

L’abito da sposa di Kate Middleton era ispirato proprio a quello di Grace Kelly ma non bisogna certo arrivare alle alte sfere della nobiltà per comprendere quanto questo abito abbia, letteralmente, fatto la storia.

Grace Kelly sposa
Foto da Canva

Un vestito con maniche lunghe, corpetto e colletto alla coreana in pizzo finissimo, con una lunga fila di bottoncini e una doppia fascia in vita che apre a una gonna ampia con un leggero strascico. L’abito da sposa di Grace Kelly è universalmente riconosciuto come un vero e proprio capolavoro.

Se però è vero che tutte hanno ben in mente questo straordinario modello, poche ne conoscono la particolarissima storia. Proviamo a ripercorrerla insieme.

LEGGI ANCHE: QUANDO GRACE KALLY INDOSSÒ I JEANS E CAMBIÒ IL MONDO DELLA MODA: CORREVA L’ANNO 1954

L’abito da sposa di Grace Kelly ha una storia tutta da scoprire

24 metri di taffetà di seta, altrettantidi gros de longre e 270 metri di pregiato pizzo Valenciennes. Sei settimane di lavoro e 35 sarte. Sono solo alcuni dei numeri dello straordinario abito da sposa di Grace Kelly.

Grace Kelly abito da sposa
Collage foto da Instagram @
stella.time.trip

L’attrice musa di Hitchcock in realtà ebbe ben due abiti da sposa, uno per il rito civile e l’altro per il matrimonio religioso. Il più famoso è però decisamente quest’ultimo.

Entrambi i capi furono realizzati da una delle costumiste più importanti di Hollywood, Helen Rose, inviata all’attrice quasi come tributo di stima e affetto dalla casa di produzione a cui fu legata per sette anni, Metro-Goldwin-Mayer.

Nel realizzare i due abiti da sposa la costumista rimase fedele al suo stile, già celebre sul grande schermo, rifacendosi a quanto precedentemente realizzato per l’attrice sul set del suo ultimo film, High Society, un vero e proprio immediato successo.

L’abito più celebre, quello indossato per il rito religioso, presenta volumi contenuti elegantemente accostati a dettagli pregevoli. Fu completato da Grace Kelly con un velo di tulle di seta orlato da trine che scende dalla calotta ricamata di perline. La ciliegina sulla torta, per così dire.

LEGGI ANCHE: W GLI SPOSI! SÌ MA QUANDO È NATO L’ABITO DA SPOSA, QUELLO CHE SOGNANO TUTTE LE RAGAZZE?

Grace Kelly abito matrimonio
Collage foto da Instagram @
stella.time.trip

L’abito segnò la moda sposa dagli anni ’50 ad oggi e ciò nonostante l’altezzoso giudizio della stampa monegasca sul capo, definito “regale ma non superbo”