Marilyn Monroe: è stato venduto l’iconico vestito bianco dell’attrice. Ma a quanto?

0
86

Marilyn Monroe: il leggendario vestito bianco è stato ufficialmente venduto. Ma a quanto? Scopriamolo insieme. 

E’ stato uno degli outfit più iconici mai indossati dall’attrice. Non ci stupisce quindi la cifra con la quale l’abito è stato venduto.

Marilyn Monroe sorridente
Foto da Canva

Il vestito bianco di cui parliamo è ovviamente quello indossato dalla bellissima Marilyn Monroe nel film del 1955, Quando la moglie è in vacanza.

Realizzato dal costumista americano William Travilla, l’outfit, come ben sappiamo, è stato usato in una delle scene più memorabili del film. Non solo, si tratta di una scena, che è entrata di diritto, negli annali cinematografici.

Ogni volta che pensiamo alla Monroe, ci viene subito alla mente la scena della grata e lo splendido abito bianco indossato dall’attrice.

LEGGI ANCHE: MADONNA, L’ICONICO OUTFIT DI MATERIAL GIRL E’ STATO UFFICIALMENTE VENDUTO. MA A QUANTO?

Marilyn Monroe e l’iconico vestito bianco

La celebre scena è stata progettata nei minimi particolari e bisogna proprio dire, che il risultato ha decisamente colpito nel segno!

Marilyn Monroe 1954
Foto da Getty Images

Il vestito è un classico abito da cocktail di color avorio, con corpetto in tessuto pieghettato e accompagnato da una vertiginosa scollatura. Il look è completato da una fascia in vita e da una lunga gonna plissettata.

Nel film, il vestito bianco, realizzato da Travilla, compare nella sequenza in cui Marilyn Monroe e il suo collega, Tom Ewell, si soffermano davanti al cinema dopo essere andati a vedere il film horror del 1954 Il mostro della laguna nera.

A questo punto, il personaggio interpretato da Marilyn si apposta volontariamente su una grata della strada, aspettando il vento creato dal passaggio della metropolitana che, come conseguenza, le alza la gonna scoprendole le gambe.

Anche se inizialmente l’abito era entrato a far parte della collezione privata di Debbie Reynolds, nel 2011 è stato messo all’asta.

LEGGI ANCHE: ICONE DI STILE, LA CLASSIFICA DELLE 10 PIU’ BELLE E AMATE DI TUTTI I TEMPI

Marilyn Monroe in The Seven Year Itch
Foto da Getty Images

Secondo le stime, l’abito indossato dalla star, nel film del 1955 The Seven Year Itch, avrebbe dovuto valere tra uno e due milioni di dollari.

Ma all’asta del 2011, l’iconico abito di Marilyn è stato venduto per ben $4,6 milioni!

L’intera vendita, che includeva anche altri abiti dell’attrice, è stata valutata a più di 22 milioni di dollari.

Firmato dallo stilista William Travilla, l’abito plissettato color avorio ha contribuito, molto probabilmente, all’immagine duratura di Monroe come una delle più celebri icone di bellezza del 20esimo secolo.

Tra gli abiti della Monroe venduti, ci sono anche quelli indossati dalla star nei film Gli uomini preferiscono le bionde, del 1953 e Il fiume del non ritorno, del 1954.