Lucy Boynton, non solo Bohemian Rhapsody: il meglio che l’attrice ci ha regalato

0
81

Lucy Boynton in Italia è oramai considerata il volto femminile del mitico Bohemian Rhapsody, film già entrato nella storia. L’attrice però ci ha regalato molte altre perle, soprattutto di stile.

Lucy Boynton, l’attrice britannica che recentemente abbiamo visto prestare volto e voce al personaggio di Mary Austin in Bohemian Rhapsody, è un talento non solo per il mondo della recitazione.

Lucy Boynton top look
Foto da Canva

L’attrice ha esordito nel ruolo della giovane Beatrix Potter nel film Miss Potter del 2006, per il quale ha poi ricevuto anche una nomination per il Young Artist Award del 2007.

Negli anni poi ha continuato a recitare passando dal piccolo al grande schermo. Crescendo la recitazione crescevano però anche i red carpet da calcare e, con essi, gli spessori dei look sfoggiati dalla giovane attrice.

Ad oggi possiamo definire Lucy Boynton come una vera e propria icona di stile. Per descriverla abbiamo scelto cinque look particolarmente riusciti.

LEGGI ANCHE: TAYLOR SWIFT: DAL GLAM ALL’HORROR, I 5 LOOK FLOP DELLA CANTANTE

Lucy Boynton, molto più di Bohemian Rhapsody

Dal minidress al long dress, dal vintage al futuristico, dal minimal a balze e ricami: Lucy Boynton sembra poter indossare veramente ogni cosa con infinita eleganza.

Lucy Boynton little dress fiori
Foto da GettyImages

Iniziamo da un maxidress nero con disegni floreali sul viola. Un taglio corto ma reso veramente particolare dagli ampi volumi: chiunque potrebbe apparire ingolfato con un simile modello ma certamente non Lucy Boynton.

Con il suo caschetto biondo super luminoso dona luce a qualsiasi abito e la disinvoltura e l’eleganza fanno poi il resto. L’abito è stato indossato nel 2019 a Santa Barbara, in occasione della conferenza stampa per l’inizio della serie Netflix, The Politician.

Lucy Boynton gucci
Foto da GettyImages

Decisamente diverso il denim look sfoggiato dall’attrice sempre nel 2019 durante la Milan Fashion Week.

L’occasione era la sfilata di Gucci e i dettagli simbolo del marchio appaiono più che visibili nell’outfit scelto dall’attrice. Lo stile casto, quasi fanciullesco su Lucy è a dir poco particolare ma li lo porta con una disinvoltura impareggiabile.

Lucy Boynton in nero Chanel
Foto da GettyImages

Decisamente più minimal ma se possibile ancor più elegante il look total black firmato Chanel indossato da Lucy Boynton in occasione della sfilata Chanel Haute Couture per la collezione Spring Summer 2017.

Era la Paris Fashion Week e per ripararsi dal rigido clima di gennaio l’attrice scelse un luminosissimo cappottino nero su calze pesantissime e un morbido Little black dress. Total black ma con stile!

Lucy Boynton righe gold
Foto da GettyImages

Lucy Boynton presenziò alla sfilata di Valentino Haute Couture della Paris Fashion Week 2018 con un delizioso e luminosissimo vestitino a righe pana e dorate.

Manica lunga e colletto a mò di camicia abbottonato fino all’ultima asola donano all’attrice quell’elegante pudore di cui pare non poter fare a meno. ben riequilibra il tutto il tocco sbarazzino della gonna morbida, quasi a ruota.

Equilibrio perfetto, risultato perfetto.

LEGGI ANCHE: JENNIFER LOPEZ, QUANDO SOLO UNA RETE DI FILI VELAVA IL MERAVIGLIOSO CORPO

Lucy Boynton silver golden globe
Foto da GettyImages

Infine ecco un vero e proprio look da red carpet. Total silver, con un fascino quasi da film di fantascienza ma poi ecco un delicato ricamo e delle maniche a sbuffo dal gusto retrò quasi stridente che rendono l’abito a dir poco unico e originale.

Tra le candidate come regina dei Golden Globe 2020 senza dubbio c’era anche Lucy Boynton.