martedì, Gennaio 31, 2023

Christina Aguilera, ricordi come era agli esordi? Il confronto è shoccante

Icona della musica pop, Christina Aguilera è un’autentica diva d’America, ma ricordi quanti stili ha cambiato dal suo debutto?

Considerata regina indiscussa del genere pop, Christina Aguilera ha stregato l’America sin dagli esordi. A fare la differenza, la sua inconfondibile voce ed il suo innegabile carisma, che le hanno permesso di farsi notare con facilità, arrivando addirittura a muovere passi sul grande schermo.

copertina Christina Aguilera
Foto da Canva e Getty Images

Quest’artista ha collezionato più di 250 dischi tra oro e platino ed è stata inserita nella classifica dei 100 migliori cantanti secondo Rolling Stones. Il successo è giunto con Lady Marmalade e Beautiful e si è consolidato del tutto nel 2008, quando ha recitato da protagonista nel famoso film Burlesque.

LEGGI ANCHE: Taylor Swift: dal glam all’horror, i 5 look flop della cantante

Christina Aguilera, ecco come è cambiato il suo stile nel tempo

Questa talentosa cantante è ben consapevole del suo charme, motivo per cui ha sperimentato e proposto negli anni un’infinita gamma di stili. Ripercorriamo insieme questa sua evoluzione.

Christina ora
Foto da Getty Images

Queste immagini della cantante sono state scattate nel corso di eventi recenti, dunque ben riassumono lo stile che ha adottato attualmente. Appariscenza è sicuramente la parola chiave della sua immagine: un’attitudine che gioca tra il gotico ed il rock, alternando tessuti quali pelle e latex ad accessori vistosi, come grandi orecchini e cinture.

Christina tende molto a mettere in risalto le giunoniche curve ed il vistoso décolleté, sicuramente punti di forza del suo invidiabile corpo. Scollature evidenti a abiti semitrasparenti dal taglio a sirena sono ciò che tende a sfoggiare più di frequentemente. Non a caso, è da anni che quest’artista domina la scena senza eguali!

LEGGI ANCHE: Tanti auguri Miley Cyrus! 5 pillole fashion che rendono unico il suo stile

christina bon ton
Foto da Getty Images

Se torniamo indietro di qualche anno, all’incirca proprio ai tempi di Burlesque, possiamo notare quanto lo stile della cantante abbia subito un cambiamento radicale. Anzi, potremmo quasi dire che è decisamente l’opposto di ciò che vediamo oggi: un’immagine bon ton, ordinata, che quasi ricalca quella dell’iconica Marilyn Monroe.

I tratti distintivi di questo stile sono abiti mini o dal taglio ad A, nuance chiare o pastello e accessori scintillanti, come pochette o bracciali con paillettes e strass. I capelli erano spesso portati arricciati e tirati su, mentre il trucco era semplice e pulito.

christina anni 90
Foto da Getty Images

Come vi abbiamo già anticipato, Christina ha cambiato davvero moltissimi stili, per questo un’altra versione di lei che vogliamo mostrarvi è quella degli esordi, nel pieno degli anni ’90. E’ evidente dunque che la cantante abbia assorbito a pieno le caratteristiche della moda di quegli anni.

Abiti e giacche dai colori sgargianti e stampe eccentriche erano sicuramente il suo cavallo di battaglia sul palco, come anche i capelli con qualche ciocca colorata qua e là e un penetrante smookey eye, a contrasto con i suoi luminosi occhi. Cosa dire di più? Solo lei può splendere in ogni veste!

 

 

Può interessarti anche