martedì, Dicembre 6, 2022

Converse, molto più di un marchio: scopriamo i motivi del successo

Le Converse sono oggi tra le calzature sportive più diffuse ma che cosa negli anni le ha rese così popolari? Scopriamone insieme la storia.

Perfette in diverse occasioni, sempre nuove e divertenti, basse o alte che siano donano proprio a tutti: le Converse sono un must senza tempo.

significato converse
Foto da Canva

Come è accaduto un po’ per tute le sneakers, un tempo le Converse erano solo scarpe da ginnastica (dedicate in realtà a uno sport in particolare che a breve scopriremo) ma poi sono divenute calzature top per il tempo libero in generale.

Che cosa però ha reso queste particolari scarpe da ginnastica così popolari? Oggi lo scopriremo insieme, ripercorrendone la storia e ponendo l’accento su quelli che da sempre sono i punti di forza delle intramontabili Converse.

LEGGI ANCHE: ADIDAS E LEGO SI FONDONO, ARRIVA IL PRIMO MODELLO DI SNEAKERS IN MATTONCINI: AVANGUARDIA PURA

Converse, sai perché sono così famose?

Indossate da star come Melania Trump e la nostrana Melissa Satta, le Converse sono divenute negli anni dei veri e propri evergreen del mondo delle calzature. Ma che cosa le ha rese tanto popolari?

converse storia
Foto da Canva

Questa calzatura prende il nome dall’azienda statunitense che le ideò nel 1923 grazie alla collaborazione di Chuck Taylor, un giocatore di basket professionista che, per migliorare il suo gioco, diede vita al celebre modello All Star.

Inizialmente queste scarpe nacquero dunque per giocare a basket ma poi, negli anni ’60, ’70 e ’80, molte star del mondo della musica iniziarono a sfoggiare questa particolare calzatura, fino a renderla popolare anche tra la massa.

Il loro prezzo abbordabile rendeva infatti senza dubbio particolarmente appetibili.

Le Converse conobbero poi una nuova ondata di popolarità negli anni ’90, anche grazie alla scelta dell’azienda di proporre al proprio pubblico numerosissime variazioni sul tema, cambiando colori, materiali e forma delle scarpe originali.

Il mercato die falsi colpì però duramente l’azienda che fallì nel 2001 per poi esser assorbita nel 2003 dalla Nike per 305 milioni di dollari, e le All-Starssono state rilanciate come fenomeno di moda producendo moltissimi nuovi modelli con colori e disegni di vario tipo.

LEGGI ANCHE: QUANTO COSTANO LE JORDAN ORIGINALI? SCOPRI IL PREZZO DELLE SCARPE DA GINNASTICA PIÙ DESIDERATE

converse che cosa sono
Foto da Canva

Così le Converse sono giunte fino a noi, accusando qualche colpo lungo il percorso e forse proponendosi non più così a buon mercato ma sempre con un notevole appeal.

Chi del resto non ha avuto un paio di Converse almeno una volta nella propria scarpiera?

Può interessarti anche