venerdì, Settembre 30, 2022

Lady Diana e l’abito in velluto che solo lei avrebbe potuto indossare

Lady Diana indossò per una celebre prima cinematografica un abito in velluto unico nel suo genere, qualcosa che solo lei avrebbe potuto portare.

Abiti memorabili legati alla vita di Lady Diana ne esistono moltissimi. Alcuni di questi sono accomunati anche dal nome dello stesso stilista e da un tessuto molto speciale.

Lady Diana look
Foto da Instagram

Stiamo parlando di Victor Edelstein colui che realizzò per Lady Diana diversi vestiti. Tre in particolare sono memorabili: il Travolta Dress, il Magenta Dress e l’abito della première del film Le relazioni pericolose.

Quest’ultimo vogliamo oggi descrivervi al meglio, facendovi rivivere anche un momento molto speciale della vita di Lady Diana, quello in cui scelse di sfoggiare proprio questo particolare abito.

LEGGI ANCHE: LADY DIANA E LA DRAMMATICA STORIA DIETRO IL CELEBRE ABITO DA SPOSA

Lady Diana in velluto era meravigliosa

Era il 7 marzo 1989 e andava in scena la prima di Le relazioni pericolose, film diretto da Stephen Frears.

Lady Diana abito velluto Le relazioni pericolose
Foto da Pinterest @Vintage Everyday

Alla fine della proiezione Lady Diana andò a congratularsi con gli attori protagonisti presenti all’eventoGlenn Close, John Malkovich e la giovanissima Uma Thurman, appena 19 anni che timidissima attendeva in coda con gli altri attori per ricevere le congratulazioni della principessa.

Che cosa indossava per l’occasione Lady Diana? Un abito che probabilmente avrebbe potuto mettere solo lei.

Era in pratica un corpetto senza spalline che proseguiva poi, senza interruzioni, giù fino ai piedi. Tre bottoni vagamente militareschi e una piccola spaccatura a V come scollo completavano l’abito assieme a un profondo spaccone permetteva alla principessa di fare passi lunghi, senza scoprire per un soffio le sue gambe più di quanto il protocollo reale consentisse.

Le rifiniture riprendevano i lunghi guanti in raso nero.

Completavano il look una pochette rettangolare e scarpe dal tacco bassissimo (diana del resto si riteneva fin troppo alta), oltre ovviamente ai gioielli: un bracciale di diamanti e gli orecchini con zaffiri.

LEGGI ANCHE: L’ABITO DA SPOSA DI LADY DIANA NASCONDEVA UN SEGRETO CON UNO SCOPO MOLTO PARTICOLARE

Lady Diana abito storico
Foto da Instagram

L’atelier di Victor Edelstein strinse l’abito fino a renderlo aderente come un guanto sul corpo della principessa che, a quanto si dice, si innamorò a prima vista di questo meraviglioso long dress.

Come con  tutti i vestiti particolarmente cari al suo cuore, Lady Diana reindossò una seconda volta anche questo capo, questa volta però togliendo i guanti, giudicati forse un po’ troppo impegnativi.

Come darle torto del resto?

Può interessarti anche