martedì, Dicembre 6, 2022

Braccia lunghe? Basta l’outfit giusto e ogni centimetro ritorna al suo posto

Come vestirsi quando si hanno braccia lunghe? Nessuna limitazione, bastano 2 o 3 tips essenziali e sarai perfetta, parola di Ciaostyle!

Ogni donna almeno una volta nella vita avrà casualmente guardato Belen Rodriguez o Taylor Mega in tv rimanendo incantata: fianchi larghi, cosce scolpite, spalle strette e vita a clessidra, insomma, delle vere e proprie dee. Certo, anche noi se avessimo un personal trainer costante riusciremmo ad avere un fisico invidiato da tutti, ma bisogna tornare alla realtà e non tutti possono permetterselo.

braccia lunghe
Foto da Canva

Tra il seno abbonante, il fisico a pera e le spalle piccole, tante donne non riescono ad entrare in confidenza con le braccia lunghe, generalmente dall’aspetto affusolato e sottile. Ci si limita con maniche lunghe e strette pensando che si possa correggere il difetto, ma non è così in realtà. Ecco perché noi di Ciaostyle oggi vogliamo darvi qualche utile consiglio per armonizzarle al resto del corpo ed apparire meravigliose! Pronte con i tips?

LEGGI ANCHE: Gli scacchi conquistano le passerelle Fall Winter: da Zara a H&M, le proposte più belle in assoluto

Per rendere più armoniose le braccia lunghe, fai così: sarai perfetta da qualsiasi angolazione

Non bisogna necessariamente essere esperti di moda per entrare in confidenza con la propria body shape, basta concentrarsi sui dettagli giusti e soprattutto imparare a conoscere le proprie forme. Ecco perché noi di Ciaostyle vogliamo darvi qualche utile consiglio non solo per imparare a scegliere i capi giusti, ma anche per valorizzare in modo naturale le proprie braccia. Pronte?

abito fresco estivo
Foto da Canva

LEGGI ANCHE: Pochette per air pods, l’accessorio must della stagione (e no, non è troppo)

Il nostro primo consiglio per voi è quello, quando possibile, di prediligere gli abitini. Rispetto ai pantaloni, gli abiti slanciano e accentuano di per sé le gambe, catturando l’attenzione su di esse. Un bel decolleté in mostra o uno scollo a V riusciranno a spostare l’occhio sui punti più salienti e i modelli senza spalline potranno aiutarvi a rendere anche le spalle più sinuose.

abito lungo bianco
Foto da Canva

Il nostro secondo consiglio riguarda la scelta dei capi due pezzi: una camicetta e gonna/pantalone fanno sempre la loro figura, ricordiamoci sempre però che con le braccia troppo lunghe bisogna ‘tagliarle a metà’. Ciò significa prediligere i modelli a 3/4, a pipistrello, in stile kimono ed evitare assolutamente quelli a palloncino o eccessivamente attillati. Una blusa corta con scollo a V, stampa sul davanti e maniche morbide riusciranno ad equilibrare le forme e ve lo garantiamo, sembreranno decisamente più corte.

abito a 3/4
Foto da Canva

Il nostro terzo e ultimo consiglio per voi riguarda invece l’utilizzo dei colori. Per quanto possa sembrare un’assurdità, quelli chiari tendente al panna, al rosa, al bianco, al grigio e al celeste riusciranno a rendere visivamente le braccia un po’ più corte, ciò che invece non succederebbe con quelli scuri, andando tra l’altro a smagrire le varie silhouette. Inoltre, in ultimo ma non per importanza, le stampe dovranno essere evitate su spalle e braccia, portandole sul seno o sull’addome. Vedrete, con questi trucchetti le braccia non saranno mai sembrate così perfette!

Può interessarti anche