Mélanie Laurent che bomba: da Tarantino all’alta moda non si ferma più

0
145

Mélanie Laurent, attrice sempre più sulla cresta dell’onda, è anche una vera e propria icona di stile: rivediamo alcuni dei suoi look più riusciti.

Ci siamo innamorati di lei nel 2009 con Bastardi senza gloria (Inglourious Basterds) di Quentin Tarantino e poi l’abbiamo ritrovata in Now You See Me e tante altre pellicole in cui, immancabilmente, Mélanie Laurent ci è apparsa meravigliosa.

Mélanie Laurent top 5
Foto da Canva

L’attrice, nata a Parigi nel 1983 da una famiglia ebraica di origini franco-tunisine e polacche, si è da sempre contraddistinta non solo per le grandi capacità recitative ma anche per una presenta impareggiabile sul red carpet.

Sorridente, simpatica, con la battuta sempre pronta, Mélanie Laurent non ha mai ceduto a scelte di stile banali: i suoi look, come le sue scelte lavorative, sono sempre stati particolari, iconici, mai scontati.

Oggi abbiamo deciso di ripercorrere con voi cinque particolari look che ci sono rimasti veramente impressi.

LEGGI ANCHE: BELLA HADID COLPISCE ANCORA: I 5 MIGLIORI LOOK ICONICI DELLA TOP MODEL PIÙ RICHIESTA

Mélanie Laurent, i suoi 5 migliori look

Innamorata dei completi giacca pantalone e dei minidress, Mélanie Laurent ha anche saputo scegliere abiti lunghi mozzafiato, conflando spesso nel nero ma aprendosi poi anche a sfumature più ardite. L’attrice è una vera e propria continua sorpresa.

Mélanie Laurent vestito piume arancione
Foto da GettyImages

Iniziamo da questo minidress veramente particolare indossato dall’attrice per la cerimonia di chiusura del Festival Internazionale del cinema di Cannes 2008. Questo trionfo di piume aranciate è un azzardo firmato Sonia Rykiel, un minidress a fascia a dir poco eccentrico ma portato da Mélanie Laurent con impareggiabile grazia.

Mélanie Laurent vestito bianco Festival di Berlino
Foto da GettyImages

Decisamente diverso il vestito bon ton bianco scelto per il Festival del Cinema di Berlino nel 2014. La camicia leggermente trasparente abbottonata sin sotto il mento e la gonna corta ma leggermente ampia donano al look un fascino retrò a dir poco indimenticabile.

Mélanie Laurent monospalla nero Festival di Cannes
Foto da GettyImages

Sempre corto ma monospalla e ricco di balze l’abito scelto da Mélanie Laurent per un party correlato al Festival del Cinema di Cannes nel 2009. Il total black rende il look particolarmente grintoso, proprio come i sandali abbinati. Tocco di luce che fa la differenza la grande cintura che segna il punto vita.

LEGGI ANCHE: SOLEIL SORGE SENZA ALEX BELLI AL GRANDE FRATELLO VIP: LE 5 VOLTE IN CUI HA BRILLATO DI LUCE PROPRIA

Mélanie Laurent giacca e pantalone Cesar Film Award
Foto da GettyImages

Un vero e proprio marchio di fabbrica dell’attrice sono però i look giacca e pantalone proprio come questo che sfrutta dei super fashion pantaloni in pelle in occasione dei Cesar Film Awards del 2010. Il tocco rock è poi ingentilito dalla blusa con paillettes che illumina il costo dell’attrice.

Mélanie Laurent abito lungo Festival di Cannes
Foto da GettyImages

Infine chiudiamo con l’abito mozzafiato sfoggiato sul red carpet della premiere di Inside Out durante il Festival del Cinema di Cannes 2015. Zuhair Murad firma questo trionfo di perline e ricami scintillanti su un fondo trasparente seducente e al tempos tesso etereo. La cintura in vita è il tocco di luce in più che completa l’abito alla perfezione.