giovedì, Settembre 29, 2022

Lana Merino, le caratteristiche per cui dovremmo scegliere il filato pregiato

La lana merino è un tessuto di fama internazionale ma che cosa lo rende così pregevole e meritevole di tanta considerazione? Scopriamolo insieme.

Scegliere tessuti di buona qualità, se non di pregio, è una scelta che paga sempre quando si parla di abbigliamento. Un cappotto 100% lana, ad esempio, sarà sempre più caldo del suo “cugino sintetico”, così come una camicia di seta avrà certo una resa più elegante di una in poliestere.

lana merino
Foto da Canva

Importante sarà allora conoscere i tessuti per poter compiere degli acquisti consapevoli intelligenti.

Oggi iniziamo il nostro percorso di apprendimento da un vero e proprio esempio di acqua qualità: la lana merino.

Questo filato pregiato prende il nome dalle pecore merinos, originarie della Spagna, ma oggi diffuse in tutto il mondo (in particolare in Australia e Nuova Zelanda), capaci di produrre fino a dieci chilogrammi di lana a ogni tosatura.

L’alta qualità del tessuto ricavato si nota soprattuto dal suo esser estremamente sottile, tanto da non irritare mai la pelle di chi andrà a indossarlo.

Un vero e proprio asso dunque che oggi cerchiamo di conoscere un po’ meglio.

Le caratteristiche e i benefici della lana merino

Scopriamo infatti insieme caratteristiche e benefici degli abiti e vestiti in lana Merino: perché si rivelano sempre una scelta vincente?

vantaggi lana merino
Foto da Canva

Iniziamo a comprendere che cosa contraddistingue la lana merino.

Innanzi tutto, il pelo della pecora merino è un vero e proprio isolante termico: nei periodi freddi dell’anno mentre è traspirante in quelli caldi. Esso è infatti capace di assorbire l’umidità atmosferica e spingere verso l’esterno quella del corpo umano, cosa che offre una piacevole sensazione di freschezza durante l’estate.

Non tutti sanno inoltre che la lana merino è anche una scelta igienica. Al contrario delle fibre sintetiche, la superficie squamosa di questa lana non trattiene batteri. La proteina filamentosa inoltre impedisce la formazione di cattivi odori, una sorta di capacità autopulente certo da non sottovalutare.

caratteristiche lana merino
Foto da Canva

A ciò si aggiunga che indossare lana merino risulta in alcuni casi, per così dire, terapeutica. Studi clinici dermatologici hanno infatti dimostrato che, indossata a contatto con la pelle, la lana Merino superfine è terapeutico per le persone che soffrono di eczema. Ciò avviene grazie alla capacità di assorbire il vapore acqueo fino a due volte in più del cotone e tre volte in più del poliestere.

POTREBBE INTERESSARTI, CLICCA QUI: P COME PERLE, QUESTE GEMME HANNO UN POTERE MAGICO PER CHI LE INDOSSA: SAI QUAL È

Oltre alla sua indubbia morbidezza e fascino, la lana merino pare dunque esser un vero e proprio affare, una scelta salutare e di grande convenienza da sfruttare 365 giorni l’anno.

POTREBBE INTERESSARTI, CLICCA QUI: JEANS, LA STORIA DEL CAPO EVERGREEN PIÙ CELEBRE DI TUTTI I TEMPI

Hai già dei capi in lana merino? Se così non fosse è tempo di correre ai ripari.

Può interessarti anche