domenica, Settembre 25, 2022

Maria De Filippi a C’è posta per te sbaglia tutto: passo falso inatteso

Maria De Filippi a C’è posta per te gioca sempre sul sicuro. Qui il successo le ha sempre sorriso ma questa volta qualcosa non è andato secondo i piani.

Quando l’appuntamento si fa importante anche i grandi preferiscono giocare sul sicuro.

Lo ha fatto Maria De Filippi durante l’ultimo appuntamento del sabato sera con C’è posta per te ma, questa volta, le cose non son andare come sperato.

maria de filippi flop
Foto da Instagram @
rebeccachiadini

La presentatrice era attesa per una grande puntata che avrebbe visto ospite uno dei personaggi più chiacchierati del momento: Francesco Totti.

Reduce dalle voci di una crisi irreversibile con la moglie, Ilary Blasi, tutti attendevano l’ex numero dieci giallorosso, sperando magari che facesse anche solo vagamente cenno a quelle chiacchiere poi smentite via social.

Maria de Filippi certo non avrebbe voluto farsi trovare impreparata per il grande evento ma, evidentemente, cercare di andare sul sicuro questa volta l’ha tradita.

Maria De Filippi, scivolone a C’è posta per te

La regina di Canale Cinque ha imparato negli anni ad affidarsi a grandi marchi per il suo abbigliamento, primo fra tutti Yves Saint Laurent, una sorta di garanzia di successo.

C'è posta per te Maria De Filippi
Foto da Instagram @cepostaperteufficiale

Anche per la puntata di C’è posta per te di sabato 26 febbraio, la De Filippi ha dunque confidato nella sua griffe favorita, colei dalla quale mai era stata tradita.

Peccato però che, come noi appassionate di moda ben sappiamo, nessun marchio è veramente una giocata infallibile. I capi vanno sempre valutati singolarmente e questa volta Maria De Filippi avrebbe dovuto procedere a un’analisi ben pi attenta di quella fatta.

Il vestito scelto è un svolazzante abito a manica lunga con pois multicolor su sfondo nero. Che cosa voleva esser, un omaggio al Carnevale?

Look Maria De Filippi C'è posta per te
Foto da Instagram @cepostaperteufficiale

Eh sì, perché l’effetto d’insieme è una vera e propria carnevalata. L’infinita sovrapposizione di pallini clorati appare decisamente troppo caotica per lo stile sempre misurato e grintoso della conduttrice e così l’abito finisce per apparire come un tentativo giocoso che poco le appartiene.

Il classico caso in cui il vestito non rende giustizia a chi lo indossa e una super donna come Maria De Filippi merita decisamente di più, non vi pare?

Altre volte Maria De Filippi aveva tentato la strada di look meno rigorosi e con risultati di gran lunga migliori. Ricordate ad esempio il vestito anni ’60 con cui aveva inaugurato proprio la nuova stagione di C’è posta per te? Cliccate qui per rivedere questo look decisamente meglio riuscito.

Che dire ça ra Maria, la prossima volta affidati più al tuo occhio e meno al marchio.

Può interessarti anche