mercoledì, Novembre 30, 2022

La MFW conferma: il tailleur è trend, ma una novità ha lasciato tutti senza parole

Durante la MFW abbiamo ricevuto una conferma di stile che non solo è garanzia di successo, ma già trend: il tailleur è tornato alla ribalta!

Classico, seducente, in grado di mostrare i punti giusti e nascondere quelli in più, per slanciare, rendere chic e conferire eleganza: il tailleur è il vero simbolo di tutta la moda femminile e se Coco Chanel potesse vedere quanto ancora sia sinonimo e garanzia di stile non riuscirebbe a trattenere l’emozione.

trend tailleur
Credits_canva

Un evergreen di qualsiasi stagione, dalle Fall Winter alle Spring Summer, cattura l’attenzione in modi meticolosi e neppure durante l’ultima Milano Fashion Week è stato lasciato in disparte.

Anzi, come già alcuni trend 2021 avevano accennato, il ritorno del tailleur è in realtà legato ad un colore prezioso, da sempre descrizione dello charme e del savoir-fare. Ecco che quindi tantissimi brand lo hanno riproposto in diverse chiavi di lettura, senza tradire mai l’idea primordiale di Coco. Ma qual è questa novità che ha letteralmente infuocato le passerelle della MFW 2022?

Torna il tailleur alla MFW 2022: il trend sta tutto nel colore, per vere donne di profonda eleganza

Nero, Black, Noir, Schwarze, in tutte le lingue del mondo: questo è il colore novità del tailleur per la prossima stagione Fall Winter 2022/23, che ha già ampiamente conquistato milioni di donne che non solo hanno apprezzato la proposta, ma l’hanno decisamente fatta propria. Potevano essere in realtà scelte tante altre nuance, ma il nero è descrizione di eleganza e raffinatezza, su cui bisognerà assolutamente puntare.

sfilata dolce&gabbana
Credits_cameramoda.it

Se nella stagione passata il tailleur prendeva brillantezza con colori pastello o fluo, composto da giacche lunghe e gonne longuette maxi aderenti, le Fall Winter 2022 ritornano in qualche modo alle origini, prediligendo stavolta i tagli maschili e dritti, raffinati e che puntano solo ai fatti.

sfilata gucci
Credits_cameramoda.it

La quintessenza della moda mondiale, la proposta blazer/pantalone vedrà il total black in un modo sublime(qui potete trovare alcune proposte sfiziose), senza perdere tuttavia né verve, né carattere, né profondità. La moda androgina, mescolata al mascolino e al femmineo vede quindi spalle dritte, vite ben accentuate e morbidezze rotonde sui fianchi, con un ritorno anche ad uno skinny ben visibile senza perdere però la comodità dell’oversize.

sfilata roberto cavalli
Credits_cameramoda.it

Maison come Gucci e Versace in particolare hanno saputo interpretare l’esigenza della donna nel vestire un completo che, in qualche modo, corrispondesse a due richieste specifiche: l’eleganza e la forma. La prima che non può mancare, la seconda che ha bisogno di essere scardinata dal vecchio e che porti un profumo di freschezza e innovazione.

sfilata versace
Credits_cameramoda.it

Sarà quindi il dettaglio a rispondere a questa richiesta, che non può e non deve essere sottovalutato. Con il tailleur l’errore non viene visto e proprio per il nuovo modo di concepire moda e charme, questo ritorno alle miscele di diversi stili e portamenti ci piace. Ci conquista e ci completa.

Può interessarti anche