mercoledì, Novembre 30, 2022

Abito a trapezio: come abbinare il nuovo trend degli anni ’60

Abito a trapezio, è ritornato ufficialmente il trend degli anni ’60. Vediamo insieme quale scegliere e come abbinarlo.

E’ tornato alla ribalta il tanto atteso vestito a trapezio.

donne con abito a trapezio
Foto da @oky.shop e @naimefinevibes e @poli_andrea_designer

Eh già, leggero e brioso, è perfetto per ogni tipo di occasione. Dagli abiti con colori audaci, a quelli con motivi a fantasia, ce ne sono veramente di tutti gusti, basta saper scegliere. Vediamo insieme come fare.

Abito a trapezio, per un look elegante e senza tempo

Non c’è dubbio che gli anni ’60 siano stati caratterizzati da uno stile unico ed inconfondibile. Tra i capi più popolari di quel decennio troviamo proprio gli abiti a trapezio.

ragazza con abito a trapezio
Foto da @lunaticamilano

Sono capi splendidi, tornati alla ribalta sulle passerelle d’alta moda per la stagione primavera/estate 2022. Sono semplici ma si possono sfoggiare con qualsiasi stile. Il vestito è caratterizzato da una parte superiore stretta e da una parte inferiore ampia e spigolosa. Generalmente, questo genere di vestito è realizzato con del tessuto pesante, per conferire rigidità al capo.

Inoltre, non si tratta semplicemente di un abito leggero e sbarazzino, ma grazie alla sua forma svasata, è perfetto per nascondere i punti più deboli del vostro fisico. Se i vostri punti di forza sono le braccia e le gambe, allora avete trovato l’abito che fa proprio al caso vostro!

Vi consigliamo di optare per un modello che scopra le spalle, magari uno con l’allacciatura al collo o un modello con scollo all’americana. In alternativa, se non vi sentite a vostro agio a mettere in mostra le vostre spalle, scegliete una linea morbida e un vestito con le mezze maniche.

Se avete voglia di sfoggiare un look ancora più sexy e sbarazzino, allora puntate su un abito a trapezio stretto sotto il seno e piuttosto corto.

Per quanto riguarda il tessuto, come già accennato in precedenza, sceglietene uno con del materiale pesante e rigido, in modo che il vestito riesca a sostenere la sua forma. Invece, per un look elegante e formale, optate per una tonalità in tinta unita, magari un bel pastello, come un acquamarina, un rosa cipria o perfino un avorio.

Per quanto riguarda le calzature, vi suggeriamo di abbinarci un bel sandalo color carne, che vi donerà eleganza e classe. Se invece indossate un outfit meno formale, potete scegliere delle semplici sneakers, che vi regaleranno quel tocco sbarazzino che ricercate.

Se avete necessità di coprire le vostre spalle, va benissimo una stola in seta per un look formale, mentre una giacca sportiva per uno stile casual.

vestito a fantasia
Foto da @labottegadiale

L’abito a trapezio è perfetto anche per le occasioni speciali, come nel caso di una cerimonia: è molto versatile e adatto ad ogni fascia di età. In questo caso, puntate su una tonalità tenue o colori classici come il nero e il bianco.

Per impreziosire ulteriormente il vostro look, potete aggiungere al vestito una spilla o un girocollo. Per quanto riguarda le calzature, abbinateci un bel tacco alto, o in alternativa un sandalo gioiello. Il tutto completato da un’elegante pochette.

Può interessarti anche