sabato, Novembre 26, 2022

Rapporto conflittuale con le taglie? Ecco gli errori che non dovresti mai fare

Taglie, saper scegliere quelle giuste è il presupposto per ogni look riuscito ma tu sei sicura di non commettere uno di questi errori?

Che cosa fa la differenza tra un look riuscito e un fallimento di stile? I dettagli senza dubbio sono numerosi ma uno sopra ogni altro può veramente fare la differenza.

scegliere taglie abbigliamento
Foto da Canva

Si può infatti acquistare la più bella gonna, la camicia più pregiata o il cappotto della griffe più prestigiosa ma se si commette questo semplice errore tutto può esser vanificato.

Nulla di peggio infatti di un capo che non cade bene, che non avvolge correttamente il corpo, che non valorizza le forme ma anzi crea difetti là dove nemmeno ce ne sono.

E quale errore può causare tutto ciò? Sbagliare la taglia. Un vestito troppo stretto o troppo grande è sempre e comunque un vestito sbagliato. Scopriamo allora nel dettaglio quali sono gli errori più comuni quando si va a valutare la taglia.

Errori da non fare quando si scelgono le taglie

Quando compriamo dei capi e cerchiamo di stare dentro una taglia che non è la nostra è l’insicurezza che ci guida. Pensare che invece con una taglia in più vedremo molti meno difetti o inestetismi.

errori taglia vestiti
Foto da Canva

Ci sono poi settori in cui questo errore si paga ancora più che in altri. Primo fra tutti l’intimo, in particolare il reggiseno.

Che sia bralette o balconcino poco conta, il reggiseno deve migliorare la postura e valorizzare sia il corpo che il vestito quindi è necessario fare attenzione nello scegliere le taglie giuste. Assicurarsi che la coppa contenga bene il seno è la prima cosa, seguita dal controllare che la chiusura sia perfettamente parallela al pavimento e che le bretelle non siano né troppo strette né troppo larghe. Scegliere il reggiseno più adatto alle proprie forme è un’arte, clicca qui se vuoi approfondire.

Anche cedere ad abiti troppo abbondanti può però risultare un grave errore.

Timorose di indossare vestiti che segnerebbero in modo antiestetico il nostro corpo, spesso finiamo per optare per capi informi, abbondanti, senza alcun genere di definizione. L’effetto il più delle volte è quello di un corpo goffo e poco armonioso, qualcosa di decisamente sgradevole e controproducente.

sbagliare misura abito
Foto da Canva

Infine, dato il periodo di gran voga che sta conoscendo, vi invitiamo a valutare con una l’oversize.

La scelta è senza dubbio glamour e comoda ma va equilibrata bene: mai cedere a più capi oversize uno in un look skinny o regular sarà perfetto.

Così facendo la scelta della taglia dovrebbe smettere di essere un problema, trasformandosi in un’arma in più per apparire sempre al meglio.

Provare per credere.

Può interessarti anche