mercoledì, Novembre 30, 2022

La principessa Diana aveva un segreto per brillare di luce propria: ora è svelato!

La principessa Diana ha fatto la storia della moda con i suoi vestiti, ma alcuni hanno fatto sicuramente più colpo rispetto ad altri. Scopriamo come faceva a brillare con l’Elvis Dress.

Avete mai visto qualche foto di Lady Diana con questo abito? Un segreto che la principessa utilizzava per risplendere!

Lady Diana
Foto da Instagram

In una delle sue più meravigliose e memorabili apparizioni la principessa del Galles ha indossato in vestito che nascondeva un segreto memorabile: le permetteva di splendere di luce proprio e di attirare l’attenzione di tutti.

Lady Diana era solita indossare abiti che sono rimasti nella satira, che hanno di fatto creato tendenze. e ispirato donne comuni e reali. Aveva quella abilità straordinaria di trasformare in meraviglia qualsiasi cosa indossasse e infatti, ancora oggi, è un esempio di stile.

Lady Diana e il segreto della brillantezza dell’Elvis Dress

Iconico è l’Elvis Dress indossato dall’ex consorte del principe Carlo, aveva un significato ben preciso. Scopriamo tutti i dettagli più assurdi di quel capo che è rimasto indelebile nella memoria dei fashionsiti.

Lady Diana
Foto Pinterest

Come molte delle sue migliori mise, anche questa è firmata da Catherine Walker. La stilista inglese disegnò questo abito per Lady Diana per il tour di tre giorni in Oriente, con esattezza a Hong Kong.  Si trattava di un abito da sera abbinato a un bolero tutto pieno di perle e paillettes. Alla storia è passato come Elvis Dress.

Lady Diana e la stilista non avevano solo un rapporto professionale, ma erano anche molto amiche. Insieme creavano gli abiti che la principessa avrebbe poi indossato e reso memorabili. Fu la fashion director di British Vogue, Anna Harvey, a presentare le due donne. Un sodalizio che si spezzò solo con la morte della principessa, la quale fu seppellita propri con l’ultimo abito nero creato dalla Walker per lei

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tatler (@tatlermagazine)

L’abito, creato interamente con la seta bianca, era stato impreziosito con 20 mila perle ricamate a mano per rendere omaggio a quel viaggio in Oriente. Addirittura negli orli del capo ci sono rinforzi di perline di piccola quantità che rendevano l’outfit ancora più luminoso. Ovviamente un vestito del genere non era semplice da portare ed era molto pesante.

La storia ha poi premiato il talento della stilista e l’unicità di Lady Diana e ancora oggi siamo qui ad ammirare quella creazione. E sapete perché si chiama proprio Elis Dress? fu la stessa Diana a paragonarsi ad Elvis Presley guardandosi allo specchio. La sua ironia era pari alla sua bellezza.

Può interessarti anche