sabato, Novembre 26, 2022

Dagli anni ’90 le scarpe a punta quadrata: quali scegliere per la primavera?

Scarpe a punta quadrata e, magari, anche con tacchi quadrati e larghi: sono il must che ci riporta agli anni ’90 in questa primavera 2022. Ecco i modelli tra cui scegliere.

La moda è stata sancita da lei, Donatella Versace. Le sue vertiginose scarpe dalla punta quadrata hanno fatto sognare prima Chiara Ferragni ed Elodie e poi tutto il mondo. Così è stato subito ufficiale: le scarpe a punta quadrata sono l’ultimo grande ritorno dagli anni ’90.

tendenza scarpe punta quadrata
Collage foto Canva (da Instagram @versace)

Quando Chiara Ferragni ed Elodie si sono presentate con queste scarpe sgargianti e decisamente sopra le righe tutto il mondo ha avuto un sussulto. Se non ricordate bene il modello potete riverto cliccando qui ma sappiate che avrete svariate occasioni di rivederle in giro: sono infatti proprio loro le scarpe della primavera 2022.

Punta quadrata, platform e tacchi larghi sono gli elementi distintivi delle scarpe che ci ruberanno il cuore di qui a breve. Potranno esser Mary Jane, mocassini, sabot ma anche modelli vintage e tanto altro ancora, tutto andrà bene a patto che vi siano gli elementi base.

A questo punto non ci resta che scoprire quali saranno nel dettaglio questi modelli di scarpe a punta quadrata e anche come abbinarle con stile.

Le scarpe a punta quadrata sono un must della primavera ma quali modelli sceglieremo?

Un paio di décolleté con punta quadrata sono, a quanto pare, le scarpe capaci di dare una svolta a qualsiasi nostro look primaverile.

modelli scarpe a punta quadrata
Foto da Asos

Il tocco vintage è entrato distintivo di molti modelli di scarpe a punta quadrata che vanno da quelle con il tacco maxi, intorno agli 8 cm, e platform, così da avere qualche centimetro extra ma anche una sana comodità, ai modelli flat, soprattutto sabot, liberamente ispirati ai famosissimi modelli di Gucci.

Anche le ballerine stanno vivendo una vera e propria rinascita, soprattutto con applicazioni e ricami trapuntati.

Non c’è però bella stagione senza i sandali in cui la punta quadrata si noterà sotto le dita dei piedi, pronta ad arricchire modelli incrociati o con cinturino alla caviglia.

moda Scarpe a punta quadrata Versace
Collage foto da Instagram @versace

Queste scarpe sono un dettaglio che non passa inosservato e che caratterizza con un tocco retrò ogni look che va a completare.

In abbinamento largo allora a gonne e vestiti, a patto che siano tanto cortina dare il giusto risalto alle scarpe. Per questo anche i jeans vi consigliamo di sceglierli cropped, che possono essere stretti sopra la caviglia o anche leggermente a trombetta.

Non resta ora che dare spazio alla punta quadrata, riscoprirla e lasciarci nuovamente innamorare di loro.

Può interessarti anche