sabato, Novembre 26, 2022

Anya Taylor-Joy: la Regina di scacchi come non l’avete mai vista prima

Conosciuta grazie alla pluripremiata serie Netflix la Regina di scacchi, vi presentiamo Anya Taylor-Joy in una veste del tutto nuova

Eterea, dallo sguardo profondo e che ricorda le principesse orientali seppur nei colori assomiglia ad una agghiacciante maga delle nevi: Anya Taylor-Joy è al momento uno dei volti più In, superlativi e talentuosi della nuova generazione hollywoodiana e il suo successo non può che essere notato per la sua bellezza, oltre che incredibile bravura. Molti hanno imparato a conoscerla tramite la pluripremiata serie prodotta da Netflix La Regina di scacchi, in cui interpreta uno dei talenti più indiscussi del medesimo gioco.

la regina di scacchi
Credits_canva

Un attrice giovanissime, fresca, dal fare semplice e per nulla costruito, dai suoi occhi evince tutta la voglia di divorare il mondo e farsi conoscere per la sua bravura che certamente ha già avuto parecchi modi per essere gustata e sostenuta. La nostra Anya  tuttavia è molto diversa rispetto al personaggio interpretato nella serie, ecco perché oggi vogliamo presentarvela in tutto il suo splendore!

Anya Taylor-Joy come non l’avete mai vista: vi presentiamo il nuovo talento della kermesse hollywoodiana

A tratti ricorda Margot Robbie, a tratti Dakota Fanning, ma in realtà possiede una personalità del tutto sua: Anya Taylor-Joy è al momento tra i volti più gettonati della nuova generazione attoriale hollywoodiana e ha già raccolto parecchi consensi in termini di bellezza e talento. Classe 1996, appena ventiseienne e che può vantare un curriculum eccezionale, si è fatta notare per l’interpretazione di Beth Harmon ne La Regina di scacchi, serie tv prodotta dal colosso dello streaming Netflix e che si ispira alla vera storia di Nona Gaprindashvilli.(clicca qui per scoprire chi è la protagonista di Squid Game)

chi è la regina di scacchi
Credits_Instagram@anyataylorjoy

Nella serie tv Anya appare una ragazzina sveglia, minuta, taciturna e che parlava solo quando strettamente necessario, non si distaccava mai dalla sua personalità forte e decisa, neppure durante le ore più clou del gioco di torri, re e regine. Un voluminoso caschetto rosso irlandese l’accompagna per tutta la durata della serie, ma il vero volto di Anya si discosta parecchio dal personaggio interpretato.

anya taylor joy
Credits_instagram@anyataylorjoy

Nasce a Miami da padre scozzese/argentino e madre anglo/spagnola, vive tra Londra e Buenos Aires e ben presto inizia la sua carriera come modella. Ad appena 19 anni diventa il volto più talentuoso di Hollywood per il suo primo vero ruolo da protagonista nel film The Witch, in cui impiega tutto il suo talento e la sua bellezza, contemporaneamente accattivante e terrificante.

The new mutants
Credits_Instagram@anyataylorjoy

Capelli lunghissimi e biondi, occhi allungati e labbra polpose, nonostante la tenera età Anya vanta già partecipazioni in pellicole di successo come Split per poi tornare sul piccolo schermo con Peaky Blinders, Emma e The New Mutants, ultimo lavoro con lo stesso regista di The Witch. Nonostante Anya sia ancora giovane, promette grandi cose e non possiamo che augurarle tanta fortuna! 

Può interessarti anche