sabato, Dicembre 10, 2022

Scarpe basse e gonna lunga? Certo, ma solo se non commetti questi errori di stile

Scarpe basse e gonna lunga possono rappresentare un abbinamento comodo e vincente, a patto però che tu non commetta questi gravi errori di stile!

La moda si trasforma, cambia e sente il bisogno di rinnovarsi costantemente: un trend non è mai uguale di anno in anno anche se può riconfermarsi poiché funziona ed appaga chi proprio di fashion non può farne a meno e inoltre guarda sempre alla comodità, primo canone assoluto dello stile di ogni giorno.

gonna lunga scarpe basse
Credits_canva

Avevamo già visto poco tempo fa il trend della calza col tacco(cliccate qui per scoprire tutti i dettagli) e anche quest’anno ne troviamo uno che in realtà già dalle scorse edizioni delle Fashion Week aveva iniziato a prendere piede: la gonna lunga con la scarpa bassa.

Nell’idea di partenza una gonna fa la sua incredibile figura con un tacco allungato, a punta oppure in platform, tuttavia in questa primavera/estate 2022 troveremo l’esagerazione del confort. Gonna lunga e scarpe basse è un Si urlato a voce piena, a patto però che non vengano commessi alcuni errori di stile piuttosto gravi. Scopriamo insieme qualche sfizioso abbinamento per essere impeccabili!

Gonna lunga e scarpe basse? Assolutamente si, ma dovrai seguire queste semplici regole

Le gonne lunghe sono preziosissime in primavera inoltrata e vengono ampiamente indossate sino alla fine di settembre: garantiscono libertà, freschezza e ovviamente quell’aria estiva e spensierata che tutti noi durante l’inverno cerchiamo. Le gonne lunghe possono essere di vario genere e tipologia come ad esempio le midi, le longuette sbarazzine arrivando alle gipsy oppure quelle a campana, creando giochi di movimento molto graziosi. Ma come indossarle alla perfezione con le scarpe basse?

trend scarpe 2022
Credits_canva
  • Si alle ballerine: le avevamo odiate tantissimo e invece sono tornate. Le ballerine sono perfette da indossare con le gonne lunghe, specialmente se si tratta di una a ruota oppure longuette. Se siamo basse potremo optare per tacchetti leggeri e graziosi per slanciare un po’ la figura, tuttavia anche i modelli classici a tinta unita potranno sposarsi alla perfezione. Evitiamo gonne con colorazioni scure, prediligendo invece nuance chiare oppure a fantasia.
  • Libero sfogo ai sandali: se durante la primavera e l’estate siamo solite indossare i modelli di gonna sino ai piedi e con volant, i sandali saranno da prediligere nel modo più assoluto. I classici in cuoio, in bambu o in stoffa ci garantiranno quello stile libero e comodo tipico delle stagioni calde, tuttavia potremo osare anche con sandali gioiello o alla schiava per gonne longuette di jeans o a fantasia. Alternativa intrigante saranno anche le infradito, da scegliere nel momento in cui la mise richiami aperitivi al tramonto oppure in riva al mare.
    come scegliere scarpe
    Credits_canva
  • No ai sabot: nonostante le Fashion Week di quest’anno ci abbiano confermato alcuni ritorni forse un po’ discutibili(cliccate qui per scoprire le scarpe primaverili 2022), i sabot con la gonna lunga sono da evitare per non ottenere l’effetto contadina. Il piede in questo caso apparirebbe eccessivamente pesante e non si sposerebbe con la leggerezza della gonna scelta, mentre un bel paio di Birkenstock dal taglio classico potrà persino essere indossato con gonne lunghe da sera. Se non volete rinunciare alle scarpe chiuse, dei classici stivali in stile Ugg saranno perfetti con gonne gipsy e svolazzanti. 

Può interessarti anche