mercoledì, Dicembre 7, 2022

Chiara Ferragni tra bikini e costumi interi: hai visto quanto costa la sua moda mare?

Chiara Ferragni conquista le donne italiane(e non solo) con la sua moda mare: tra bikini e costumi unico pezzo, i prezzi non sono poi così scandalosi come crediamo!

Immaginavamo dei prezzi diversi, dobbiamo ammetterlo, in particolare legati alla moda mare di Chiara Ferragni. Eppure stavolta non ci sono esagerazioni, forse per far sì che un po’ tutte possano abbracciare lo stile dell’influencer più famosa dei nostri giorni. Il brand della modella e imprenditrice è molto fresco, forse con qualche connotazione kitsch, ma piace, piace davvero tanto, specialmente alle ragazze che hanno da poco superato i 20 anni e possono permettersi di mostrare un po’ di più.

chiara ferragni bikini
Credits_canva

La primavera sembra esplosa ormai con i suoi colori, profumi, ma soprattutto climi decisamente confortevoli e miti, pertanto l’idea di andare in piscina oppure verso la fine del mese concedersi qualche bagno a mare, stuzzica e alletta. Ma per farlo bisogna scegliere lo swimwear giusto e quelli di Chiara Ferragni sono pazzeschi! Perché non scopriamo insieme la nuova linea, tra bikini e pezzi interi?

Chiara Ferragni e la sua moda mare: scegliere tra bikini e costumi interi non sarà più impossibile

A volte i prezzi dei brand per un singolo capo sono eccessivi, davvero difficili da sostenere, o almeno per noi ‘comuni mortali’ che a stento riusciamo a sbarcare il lunario di mese in mese. Eppure stavolta Chiara Ferragni riesce a rendere accessibile la sua linea swimwear e lo fa in un modo meticoloso: divide ovviamente i singoli pezzi prezzandoli separatamente, tuttavia l’insieme da spendere non è così esagerato, se consideriamo di star indossando un pezzo Ferragni degno di nota. Ma perché questi costumi da bagno sono così belli, tanto da aver fatto quasi sold out sullo Store online?

collezione ferragni 2022
Credits_chiaraferragnicollections.com

Semplice, soddisfano le richieste. In realtà Chiara aveva già da un po’ di tempo iniziato a disegnare e progettare capi adatte a diverse body shape e non solo esclusivamente riferite a quelle a clessidra, difatti nella linea costumi da bagno troviamo diverse forme, affinché ogni donna possa sentirsi al massimo del confort. Possiamo ovviamente iniziare da qualcosa di un po’ più classico come la tipologia bikini, che Chiara non assottiglia rispetto ad altri brand, bensì allarga leggermente il triangolo contenitivo, arricciandolo alla base per riprendere l’effetto conchiglia tipicamente marino. Un’ampia fascia sottostante al seno riprende il logo ad occhio con ciglia lunghe, presente anche sul bordino elasticizzato della mutanda, dal tipico taglio alzato anni 90 che slancia molto la figura femminile.

moda mare ferragni
Credits_chiaraferragnicollections.com

Anche i pezzi interi non vogliono far nascondere alla donna la propria femminilità, difatti sono realizzati nella loro accezione slim fit, tuttavia non eccessivamente avvolgente. Ne troviamo di diverse tipologie, partendo dal classico nero, arrivando ai rossi, ai verdi e ai bianchi, con loghi stampati ad altezza capezzolo grandi e visibili.

moda mare 2022
Credits_chiaraferragnicollections.com

Anche la proposta bicolor nella versione lucida con effetto metallizzato riprende in pieno i trend di quest’anno, come le nuance pastellate, dolce e molto morbide, non troppo spinte. Come dicevamo i pezzi sono abbastanza accessibili, difatti i costumi interi variano da un minimo di 129 euro per un massimo di 159, mentre il top bikini è prezzato a 61 euro, con annessa parte bottom di 45 euro. Certo, con Calzedonia si risparmierebbe parecchio, ma volete mettere a paragone la bellezza di un Ferragni in spiaggia comprato a poco prezzo? Diremmo proprio di no!

Può interessarti anche