sabato, Novembre 26, 2022

Guida alle taglie europee: ecco come fare la conversione nelle taglie italiane

Capita spesso di entrare in un negozio e avere difficoltà nel capire la taglia giusta. Ciò accade quando a comparire sull’etichetta è la taglia europea. Oggi scopriamo come trovare l’equivalente con la taglia italiana.

Per un abbigliamento che ci sappia valorizzare, che scivoli perfettamente addosso senza alcun difetto, saper scegliere la giusta taglia è a dir poco essenziale.

conversione taglie europee
Foto da Canva

Abbiamo già visto come ad esempio la giusta taglia renda un reggiseno veramente performante, ma la regola vale poi per ogni genere di capo.

Peccato però che a volte anche leggere una taglia su un cartellino non è facile.

In Italia siamo infatti abituati a S, M, L e affini, taglie universali, ma soprattutto a 38, 40, 42, 44 e così via, le così dette taglie italiane.

In negozio poi però si possono trovare anche tipologie di taglie, le così dette taglie europee. Si tratta di misure come 24, 25, 26 ma a quanto equivalgono? Come capire realmente a che taglia corrisponde una taglia europea? Proviamo a capire insieme come scoprirlo.

La formula per convertire taglie europee in taglie italiane

Per comprendere il reale valore di una taglia europea esiste in realtà una formula facile, rapida e infallibile, una formula che stiamo per svelarti.

taglie europee e italiane abbigliamento
Foto da Canva

Mentre per le calzature la situazione resta pressoché invariata, poiché tra taglie europee e quelle italiane vi è al massimo una differenza di mezza misura, la situazione può cambiare notevolmente quando si parla dei capi d’abbigliamento.

Con un semplice calcolo è però possibile valutare le reali differenze tra taglie europee e quelle italiane. Specifichiamo però che il calcolo è diverso tra donne e uomini.

La situazione è per gli uomini come segue:

  • La 40 europea corrisponde alla 30 italiana
  • La 42 europea alla 32 italiana
  • La 44 europea alla 34 italiana
  • La 46 europea alla 46 italiana
  • La 48 europea alla 48 italiana
  • La 50 europea alla 50 italiana
  • La 52 europea alla 52 italiana
  • La 54 europea alla 54 italiana e così via
formula equivalenza taglie
Foto da Canva

Per le donne basta invece un semplicissimo calcolo.

Taglia EU+6= Taglia italiana

Diverso è invece per le taglie espresse in W alle quali and aggiunto un +14 per arrivare alla taglia italiana.

Ricordate però che la conversione potrebbe non esser propriamente impeccabile. Prendiamo infatti per esempio un W25, equivarrebbe a una 39 italiana che però non esiste. Come fare allora? Il nostro consiglio è di conoscere le proprie misure e osservare dunque sempre i cm come dato più importante.

Pronte allora per il prossimo giro di shopping? Fidatevi, la taglia non sarà più un problema.

Può interessarti anche