mercoledì, Dicembre 7, 2022

Kate Middleton oltrepassa il limite: l’etichetta reale non la perdona

Le rigide regole di corte non lasciano in pace Kate Middleton, che deve anche pianificare a dovere ogni dettaglio della propria vita.

Da quando ha fatto il suo ingresso nella famiglia reale, Kate Middleton si è dovuta attenere alla rigida etichetta di corte.

Kate Middleton copertina
Foto da @katemiddletonphotos

E le regole a cui deve sottostare includono ogni singolo dettaglio e si, perfino la sua manicure. Certo, ogni volta che la vediamo durante una delle sue visite ufficiali, non notiamo spesso le sue mani o il suo smalto, o magari semplicemente non ci salta all’occhio. Ma forse c’è una ragione ben precisa. Scopriamo insieme i dettagli.

Kate Middleton e una manicure da futura Regina

Ormai la Duchessa di Cambridge conosce a menadito le rigide regole di corte, anche se a volte, ammettiamolo, è difficile seguirle fino in fondo e magari vanno strette perfino alla futura Regina.

Kate Middleton in rosso
Foto da @katemiddleton_fashion e @duchess_.catherine

Però, al contrario di quello che si potrebbe pensare, quando si tratta di manicure le regole non sono così rigide come si potrebbe pensare. Da quello che abbiamo potuto notare, la Middleton raramente la si vede in pubblico con uno smalto scuro. Infatti, preferisce spesso optare per delle tonalità chiare. In teoria però, a Kate sarebbe consentito indossare qualsiasi tipo di smalto. Ma lei stessa opta quasi sempre per un colore più chiaro per una ragione ben precisa e no, non ha nulla a che fare con l’etichetta imposta da Buckingham Palace.

Anche se non esiste una regola vera e propria, ci si aspetta che le royals, inclusa la stessa sovrana, indossino degli smalti chiari per la propria manicure. Infatti, la Regina addirittura applicherebbe lo stesso tipo di smalto da decenni. Si tratta del Ballet Slippers di Essie, che ha iniziato a sfoggiare negli anni ottanta. E’ uno smalto rosa tenue e addirittura è lo stesso che la Duchessa di Sussex, Meghan Markle ha indossato nel 2015, in occasione del suo matrimonio con il principe Harry.

Anche Kate ha seguito la stessa lunghezza d’onda quando è convolata a nozze con il Duca di Cambridge e futuro re inglese, William, scegliendo un bianco rosa Allure di Essie. Da questo momento in avanti, l’abbiamo vista quasi sempre optare per dei colori chiari, anche se è libera di indossare qualsiasi colore lei desideri.

Kate Middleton manicure
Foto da @katemiddleton_fashion

Nelle rare occasioni in cui lo fa, ovviamente viene notato immediatamente, soprattutto dalla stampa. E’ successo per esempio nel 2018, ad un concerto presso la Royal Albert Hall, quando la Duchessa si è presentata con una pedicure bordeaux. Con le centinaia di regole imposte dall’etichetta reale, almeno sulla manicure Kate è libera di dire la sua!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Duke and Duchess of Cambridge (@dukeandduchessofcambridge)


Può interessarti anche