domenica, Maggio 29, 2022

Il Met Gala ci insegna come acconciare i capelli da vere star, ma in soli 5 minuti!

Opere d’arte tra i capelli al Met Gala 2022: i look però si sposano con quelli di ogni giorno e possiamo replicarli a casa per un risultato da vere dive!

Non è bastato molto per comprendere quanto il Met Gala di quest’anno sia stato visto, da parte di molte star partecipanti, come un ritorno quasi alle origini, prediligendo il vintage, lo scontato che non delude e il retrò che ancora piace e conquista. Uno degli eventi più In di ogni anno e che in questo 2022 ha visto per la prima volta due appuntamenti, l’ultimo concluso lo scorso 3 Maggio con il tema In America: An Anthology of Fashion.

look capelli met gala
Credits_canva

Di anno in anno, il Costume Institute of Metropolitan Museum of Art di New York ospita una carrellata di vip e star, non solo americani, ma anche inglesi, giapponesi, cinesi e italiani. Rispetto agli anni passati però, in cui la stravaganza doveva essere portata all’estremo, moltissime dive hollywoodiane hanno scelto di esprimere il proprio concetto di arte e moda mediante la semplicità.

Notiamo quindi diverse acconciature che, non solo per la prima volta possono essere replicate a casa da noi comuni esseri mortali senza l’aiuto di un parrucchiere, ma che possono persino essere abbinate agli outfit di tutti i giorni. Quali saranno quindi quelle che potremo prendere come punto di ispirazione direttamente dal Met Gala?

Non solo capelli: il Met Gala 2022 ci regala le acconciature da poter replicare nei nostri look di tutti i giorni

Non vibrare sul red carpet del Met Gala equivale a fallire, anche miseramente. Questo succede spesso quando non vengono scelti gli outfit giusti, eppure in questo appuntamento appena concluso, tante dive hollywoodiane hanno preferito contenere la propria estrosità, proponendoci abiti accessibili, look molto freschi e acconciature da poter persino replicare in casa con le nostre mani. Come accennavamo, il tema di quest’anno ha permesso a molte star di scegliere non solo il vintage, ma anche un po’ il retrò che non guasta mai e che concede parecchie soddisfazioni. Ma per i beauty look? Come potremo trarre ispirazione per acconciature quotidiane?

look met gala
Credits_Instagram@kaiagerber

Hoyeon Jung, Dakota Johnson, Naomi Campbell e Kaia Gerber: cosa accomuna tutte queste splendide dive? La loro chioma lunghissima, lucente e seducente, dritta oppure pomposa poco importa, purché sia lunga e setosa. Persino la nostra Chiara Ferragni, qui potrete trovare le info sul suo look, ha sfoggiato una criniera bionda da cavallo, brillante e di una nuance quasi platinata molto delicata. Sia le ricce che le lisce quindi potranno sfoggiare le loro lunghezze con audacia, ma soprattutto fierezza poiché sarà la tendenza più bella delle stagioni più calde.

look gigi hadid
Credits_Instagram@gigitwirl

Lo chignon poi sembra aver conquistato star del calibro di Emma Stone, Gigi Hadid ed Hailey Bieber, che per il Met Gala hanno scelto di realizzarne uno morbido, non eccessivamente composto o ‘sistemato’. Anzi, quello di Gigi ad esempio è sbarazzino, fermato da elastico e applique gioiello, incurante delle punte che assumono un aspetto pungiglioso. Potrà quindi essere fermato sulla zona parietale del capo oppure sulla nuca, aprendolo leggermente con le mani per dargli tutto il savoir-faire di una rosa sbocciata.

hair look met gala
Credits_Instagram@fashion.love

In ultimo, ma non per importanza, la coda alta sembra esser stata la preferita dalle star che ne hanno proposte di diverse, con altezza al di sopra delle orecchie, punte morbide o addirittura semi increspate per conferire volume e movimento. Basta vedere qualche scatto di Bella Hadid, Tessa Thomson oppure Chloe Bailey, che sceglie di creare una lunghissima coda con le sue trecce spesse e molto sexy. A noi sembrano tutte acconciature replicabili, non trovate? Forse potremo sentirci anche noi un po’ al Met Gala!

Può interessarti anche