martedì, Giugno 28, 2022

Eurovision 2022, l’Italia vince di nuovo ma solo grazie a Laura Pausini

Laura Pausini ancora una volta ha spaccato all’Eurovision Song Contest con un Made in Italy che ha fatto il giro del web.

Ieri sera è andata in onda la finalissima della sessantaseiesima edizione dell’Eurovision Song Contest.

Laura Pausini copertina
Foto da @laurapausini

Questa volta la competizione si è tenuta in quel di Torino, per la precisione al Pala Olimpico. Una finale memorabile, piena di emozioni, sorprese e scenografie da urlo. Per non parlare degli ospiti di eccezione, inclusi i Maneskin, i vincitori dell’Eurovision dello scorso anno. Ovviamente non sono mancati i fantastici look sfoggiati dai concorrenti e soprattutto dai conduttori. In particolar modo, a lasciarci a bocca aperta sono stati gli outfit di Laura Pausini. Scopriamo insieme i dettagli.

Laura Pausini, è il Made in Italy a vincere

Il 14 maggio è stata trasmessa la finale dell’Eurovision 2022, che ha visto sfidarsi ben 25 paesi e che per la terza volta viene ospitato in Italia.

Laura Pausini all'Eurovision Song Contest
Foto da @lookdavip

Come ben ricordate, lo scorso anno la competizione è stata vinta proprio dall’Italia. Sono stati i Maneskin ad aggiudicarsi il gradino più alto del podio con il loro brano Zitti e Buoni, diventato un successo internazionale. La prima volta che il Bel Paese ne è uscito vincitore è stato nel 1964 con Non ho l’età di Gigliola Cinquetti, mentre la seconda volta è avvenuta nel 1990, quando è stato Domenico Modugno ad arrivare al primo posto con il brano Insieme: 1992.

Una vittoria, quella dei Maneskin un po’ inaspettata ma di certo fortemente voluta. Del resto, non è molto comune che una band arrivi al primo posto all’Eurovision. L’ultima volta è successo nel 2006 con la Finlandia, che aveva deciso di schierare, la band rock Lordi. Quanta strada hanno fatto in un anno i Maneskin, che ieri sera sono stati fra gli ospiti della finalissima. Per l’occasione, i 4 artisti si sono esibiti sulle note del loro ultimo singolo, Supermodel, che ha già riscosso un gran successo.

Laura Pausini in Versace
Foto da @laurapausini

Si sono esibiti anche due dei presentatori, Mika e Laura Pausini, che ci hanno proposto un medley dei loro brani di maggior successo. Ma questa volta vogliamo concentrarci proprio sulla cantante italiana, che ieri sera, ha sfoggiato ancora una volta, un tripudio di outfit, ovviamente Made in Italy. Infatti tutti gli abiti sono stati realizzati da Versace, portando ancora una volta una maison italiana sul palco dell’Eurovision.

Nel corso della serata, la Pausini ci ha deliziato con un un incredibile mini dress in latex verde acqua, accompagnato da un paio di vertiginose décolleté della stessa tonalità. Non sono stati da meno gli altri due outfit, quello viola e quello dorato, quest’ultimo indossato durante l’ultima parte della serata. Entrambi comunque hanno regalato a Laura eleganza e classe, la stessa che riflette un’artista del calibro della Pausini.

Può interessarti anche