sabato, Giugno 25, 2022

Da Gucci si potrà pagare con le criptovalute: la rivoluzione nella moda

La moda da sempre anticipa il cambiamento e guarda al futuro, lo dimostra l’ultima scelta di Gucci che permetterà ai clienti di poter pagare da fine mese con le criptovalute. Una decisione inaspettata che tuttavia non sorprende in un mondo orientato alle novità.

Le novità del mondo della moda nel web sono molteplici e dopo gli accessori NFT e le sfilate organizzate nel Metaverso, arriva anche la possibilità di pagare proprio con la moneta digitale. In realtà Gucci anticipa tutti ma non sarà il sole perché Off-White ha dichiarato che introdurrà il pagamento con Bitcoin in alcuni store.

Gucci Criptovalute
Foto Canva

Il CEO di Gucci ha spiegato che l’obiettivo è voler aprirsi alle nuove tecnologie, guardando anche alle nuove generazioni che abbracceranno sempre di più questi nuovi concetti. L’essenza è sempre un’esperienza completa per il cliente e quindi saranno via via adottate delle politiche sempre più specifiche in questa direzione. Il progetto pilota è iniziato prima negli Stati Uniti con alcuni negozi e poi è stato esteso sempre all’interno del paese, solo successivamente arriverà nei negozi presenti in Italia.

Gucci e il pagamento con criptovalute: nasce una nuova moda

Gucci accetterà il pagamento dei prodotti in criptovalute, nello specifico saranno accettate 10 differenti monete: Bitcoin, Bircoin Cash, Ethereum, Wrapped Bitcoin, Litecoin e Shiba Inu ma altre saranno implementate in corso d’opera. Solo per gli stati uniti la lista è ampliata con altre cinque stablecoin. Quello che farà Gucci sarà quindi trasformare automaticamente il pagamento in dollari. La Maison è sempre stata all’avanguardia in fatto di rivoluzioni nel mondo della moda. 

Pagamento Pos
Foto Canva

In realtà ci sono altri negozi sparsi per il mondo che stanno avviando nuove politiche di pagamento, se adesso sembra rivoluzionario già poter pagare avvicinando il telefono al lettore di carte, questa è certamente la frontiera che apre la strada al futuro e a nuovi, inimmaginabili, cambiamenti.

I clienti che potranno pagare devono ovviamente avere un portafoglio con cripotvaluta adeguata e verificare la transazione. Probabilmente in Italia questa formula arriverà successivamente poiché bisogna definire con attenzione importi, commissioni e dettagli nei confini nazionali.

Se sei in giro per il mondo, hai le criptovalute e vuoi pagare da Gucci con i tuoi Bitcoin, accertati che ovviamente il negozio abbia l’insegna all’esterno per non farti trovare impreparata. Sicuramente un’esperienza simpatica da provare in viaggio, soprattutto per accaparrarsi l’ultima borsa di Gucci magari proprio a Manhattan.

Jennifer Lopez per Gucci
Foto Facebook Gucci

Altrimenti ti toccherà aspettare che anche Gucci Italia scelga di procedere in questa direzione e di introdurre come metodo di pagamento accettato proprio le criptovalute.

Può interessarti anche