martedì, Giugno 28, 2022

Guida alle scollature: ecco quale sfoggiare a seconda dei gioielli scelti

Vuoi indossare alcuni gioielli ma non sai come abbinarli alla tua scollatura? Leggi questa semplice guida e avrai chiaro ogni cosa!

I gioielli sono una parte a dir poco essenziale del look, in quanto conferiscono quella luce al volto che nessun altro accessorio è in grado di dare. Certo è che, in caso non si sia troppo bravi ad abbinarli al resto, si possa incorrere nel rischio di non ottenere esattamente l’effetto sperato. Ti parliamo, dunque, dell’errore più ricorrente tra i meno esperti in materia…

guida gioielli x scollature
Foto da Canva

Collane e orecchini, come evidente, coinvolgono le zone di viso, collo e petto, con lo scopo di esaltarle al massimo. Obiettivo che si può certamente raggiungere, ma solo praticando delle piccole accortezze (per scoprire come abbinarli ai tuoi look, clicca qui).

Prima tra tutti, quella di badare bene alle scollature degli abiti che si sceglie di indossare con un dato gioiello. La dura verità, infatti, è che un gioiello, con una scollatura inappropriata, può andare a sminuire tutta la mise nel complesso.

Ecco, dunque, la guida perfetta per imparare ad abbinare gioielli e scollature in modo del tutto impeccabile.

Tutto quello che devi sapere su come abbinare i gioielli alle scollature

Ti spieghiamo, in pochi semplici passaggi, come abbinare i tuoi gioielli alle scollature più diffuse e amate di sempre. Seguendo questa guida, saprai perfettamente come valorizzare il tuo viso al meglio, senza più commettere errori grossolani o maldestri.

scollature e gioielli
Foto da Canva e Facebook @5minuticreativi

Ti elenchiamo e mostriamo una serie di scollature e, in base alla tipologia, ti spieghiamo quale gioiello sia opportuno indossare per un risultato top.

  • Scollo a cuore: il più amato dalle donne, in quanto valorizza al massimo la zona del décolleté. In questo caso, dunque, sarebbe ideale indossare una collana importante, molto colorata o ricca di pietre. Niente orecchini, o al massimo, semplici punti luce.
  • Scollo all’americana: del tutto accollato e che lascia scoperta solo la zona delle spalle. In questo caso, sarebbe meglio evitare la collana e puntare su orecchini vistosi, magari dei pendenti in coppia con un bracciale.
  • Scollo quadrato: il nome parla da sè. Anche in questo caso, punta su una collana appariscente, in base all’occasione per cui la indossate. Orecchini no.
  • Scollo rotondo: simile a quello quadrato, ma che lascia più respiro al décolleté. Per questo, opta ancora una volta per la collana. Per gli orecchini, invece, via libera, ma solo a lobo e super discreti.
  • Scollo “a illusione”: un mix tra lo scollo a cuore e quello all’americana, con la differenza che la zona accollata è effetto see through. Anche qui, dunque, niente collana, ma solo orecchini pendenti e bracciale.
  • Scollo “sabrina”: simile allo scollo all’americana, ma con un’apertura leggermente a barca. Qui, ancora una volta, no orecchini sì bracciale e collana, ma un modello più sobrio e che si sviluppi in lunghezza.
scollature e gioielli 2
Foto da Canva e Facebook @5minuticreativi

Ecco, infine, le ultime 6 scollature che devi conoscere per abbinare i tuoi gioielli

  • Scollo a V: il più conosciuto e gettonato, ma che, paradossalmente, non si sa bene come abbinare. Nè collane, né orecchini, sfrutta un bel bracciale appariscente: stai certa che basterà!
  • Scollo all’americana con lacci: richiama quello all’americana semplice, ma lascia scoperta la zona del petto, andando verso l’esterno. Opta per la combo collana lunga e bracciale e non sbaglierai!
  • Scollo a barca: il più femminile e raffinato, che esalta la zona delle spalle. In questo caso, per essere impeccabile, indossa una collana importante e degli orecchini a lobo.
  • Collo alto: lo scollo tipico dell’inverno, del tutto coprente. In questo caso, né collana, né bracciale, ma solo dei sobri orecchini a lobo (i punti luce sono sempre una buona idea)
  • Regina Anna: scollo particolare, che lascia scoperto il petto e presenta spalline molto spesse, che coprono tutte le spalle. Orecchini pendenti e bracciale e il gioco è fatto!
  • Scollo con spalline sottile: scollo a cuore con spalline. Valorizzalo al massimo con bracciale e collana lunga: stai certa che farai un figurone!

Può interessarti anche