martedì, Giugno 28, 2022

Dolce&Gabbana: la P/E 2022 è un omaggio che fa commuovere il mondo

Un omaggio velato quello di Dolce&Gabbana: la sua P/E 2022 è una freschissima dedica allo stile più rock di sempre

Rock, eleganza, sciccherie e femminilità: questo è ciò che al primo sguardo la P/E 2022 di Dolce&Gabbana comunica, in modo fiero, forte, ma senza peccare di presunzione. Una collezione che sin dai primi capi ci riporta in tutto e per tutto al gusto sfiziosissimo di uno stile anni 70, sporcando di 80 e 90, in una fusione celestiale di colori, divertimento ed allegria. Proprio la voglia di spensieratezza è al centro dell’ispirazione dei due stilisti, che che ci fanno assaporare l’acceso Sud, con qualche nota eccentrica che, nonostante possano essere definite kitsch, è un kitsch che funziona.

collezione dolce&gabbana
Credits_canva

Un kitsch che si comporta da chic e conquista ogni donna, partendo dalla più ‘classica’ arrivando alla più ‘sbarazzina’, uno stile D&G dedicato a chi non vuole prendersi mai troppo sul serio, perché in fondo la vita stessa non lo fa con noi. Pertanto il bisogno di indossare un Haute Couture pratico e frizzante è quello dominante. Quello di cui abbiamo certamente voglia. Ed osservando con attenzione gli elementi della collezione troviamo tutte le coordinate necessarie per trovare, in passerella, pure emozioni. E noi vogliamo raccontarvene qualcuna.

Dolce&Gabbana ci riporta nei 70s: il divertimento diventa un vero e proprio trend di stile 2022

Proprio così, per la collezione P/E 2022 firmata Dolce&Gabbana, la tendenza assoluta è quella del divertimento: bisogna ridere, scherzare con la moda, sperimentare e non prendersi troppo sul serio, un po’ com’era lo stile sfizioso degli anni 70 e 80. Proprio loro si percepiscono tra le varie proposte in passerella e ne troviamo conferma tramite alcune tipiche silhouette, che ancora ad oggi non vanno dimenticate e che stanno avanzando verso i giorni nostri, sicuri del fatto che molto presto torneranno a conquistare gli stili di tutti noi.

trend pelle 2022
Credits_dolcegabbana.com

Le proposte di D&G sono davvero molto fresche, nell’intera collezione si percepisce tutta la luce tipica dell’estate e della primavera, di corpi che finalmente vogliono spogliarsi, mostrare un po’ di più, regalare qualche velata nudità. Ce lo confermano gli infiniti cut out dei top, dei pantaloni, delle giacche e delle fantasie, che sposano alla perfezione la pelle rendendola protagonista dell’intera mise.

nuova collezione d&g
Credits_dolcegabbana.com

Il gioco che si crea tra gli oversize puri e gli attillati più sexy diventa un’altalena di scambio di informazioni, tra generi diversi in termini di stili che nell’insieme funzionano, nonostante gli accostamenti possano risultare quasi ‘slegati’.

sfilata dolce e gabbana
Credits_dolcegabbana.com

D&G invece fa molto di più, analizza nuovamente la forma della donna, la sua posizione nel mondo e la traduce in un contesto nuovo, fatto di voglia di osare, voglia di percepire e percepirsi in nuove visioni. Come ad esempio l’utilizzo dell’animalier per un look prettamente diurno, l’utilizzo della lingerie come vero capo d’abbigliamento, la scelta del gold e del silver che non può più essere relegata a mise serali, anzi, aiutano la luce del Sole a risplendere.

p/e 2022 dolce e gabbana
Credits_dolcegabbana.com

Quegli elementi dolcissimi e che hanno il sapore del retrò più In degli anni 70 lo troviamo poi nei mini abiti, nelle frange, nelle spalline esagerate, nei tagli alla vita e alla coscia, nei bustier merlettati che lasciano spazio al nudo, senza appesantirlo. Il leather del disco look diventa quotidianità, regala tutto il sapore di una stagione che mai come quest’anno sente la necessità di brillare. Pertanto, se la vostra voglia è quella di splendere, dovrete puntare su Dolce&Gabbana. Perché sarà un’estate da vivere e ricordare.

 

Può interessarti anche