sabato, Giugno 25, 2022

Lorella Boccia in fucsia a Made in Sud è un disastro da quasi 500 euro

Lorella Boccia a Made in Sud sfoggia un look che decisamente non le rende giustizia e per il quale, ahimè, ha anche investito una cifra considerevole.

Lorella Boccia torna in prima serata a suon di risate. La sua nuova avventura a Made in Sud inizia con una risposta più che convinta del pubblico: lo spettacolo piace e diverte ma comunque una nota stonata è innegabile.

Lorella Boccia look
Foto da Instagram @boccialorella

A non averci convinto è ahimè proprio Lorella Boccia. Nulla da dire ovviamente sul suo fascino e sulla sua innegabile bravura e simpatia. Qualche appunto potrebbe però esser fatto sul suo look.

Del resto non è però la prima volta che la ex di Amici ci delude: potete cliccare qui per rivedere i suoi look flop degli ultimi mesi.

L’abito fucsia scelto per l’occasione è senza dubbio una sferzata di energia, peccato però che non sia una spinta pienamente riuscita.

La scelta è contemporanea, alla moda ma qualche cosa proprio non riesce a convincerci. Scopriamolo insieme.

Lorella Boccia a Made in Sud in fucsia non fa centro

L’abito sfoggiato da Lorella Boccia è un modello a sirena con effetto cut out, scollo rotondo molto castigato e qualche balta qua e là. Che cosa però non ci è piaciuto?

Lorella Boccia outfit Made in Sud
Foto da Instagram @boccialorella

A convincere poco è forse proprio il taglio a sirena, con quella balza su un orlo dalla lunghezza poco decisa. Che cosa ci troviamo davanti, un abito lungo o un corto? Difficile dirlo e l’indecisione non è ai una bella cosa.

La morbida manica corta che ricorda una mantellina potrebbe esser invece una scelta interessante ma lo scollo rotondo e castigato è, a nostro parere, un altro punto debole.

Un capo dal colore così deciso dovrebbe esser forte e impattante in ogni duo dettaglio e forse è proprio questo coraggio a mancare. Ma sapete quanto costa il poco coraggio? Decisamente non poco.

Lorella Boccia abito fucsia Philosophy
Foto da Instagram @closet_italy

Il capo è firmato Philosophy di Lorenzo Serafini e si tratta di un abito longuette in lycra venduto a 430,00 euro, decisamente non una scelta low cost.

Peccato dunque che un simile investimento in fin dei conti non ripaghi. Il fascino di Lorella Boccia avrebbe meritato ben altro capo per renderle giustizia, mentre questo vestito è la prova che seguire le tendenze del momento (come il colore vitaminico e i tagli in vita) non è sempre garanzia di un successo.

Può interessarti anche