mercoledì, Ottobre 5, 2022

Camilla, l’outfit del Giubileo è un’offesa alla regina Elisabetta e non passa inosservata

Giorni particolare a Buckingham Palace e in tutto il Regno Unito dove c’è massima fibrillazione per il Giubileo di Platino. Tutti gli occhi sono puntati sulla Royal Family, quindi non solo sulla regina Elisabetta che comunque non è sempre presente a causa dell’età.

Durante l’evento Tropping the Colour, un momento molto speciale per gli inglesi, la famiglia è apparsa riunita sul balcone. Tuttavia non è passato inosservato lo “sgarro” di Camilla Parker Bowles nei confronti della regina Elisabetta.

Camilla Parker
Foto Canva

Una caduta di stile veramente importante che nessuno poteva immaginare, trattandosi appunto del Giubileo di Platino per i 70 anni sul trono della regina Elisabetta II. Tutti erano abbigliati in modo impeccabile, non solo per apparire al meglio ma anche come forma di rispetto, a quanto pare però la moglie di Carlo non voleva dare proprio questo messaggio.

Camilla: l’outfit del Giubileo non passa inosservato

L’occasione è importante poiché la regina ha all’attivo il trono più lungo della storia. Durante i festeggiamenti a Meghan ed Harry non è stata data la possibilità di affacciarsi insieme alla famiglia. Ad attirare l’attenzione sono state le smorfie del piccolo Louis e anche lo stile di Camilla.

Royal Family
Foto Facebook Royal Family

A quanto pare, la Duchessa di Cornovaglia che potrebbe essere la prossima regina d’Inghilterra, è arrivata a fianco di Kate Middleton con i principini al seguito. Si è posizionata con suo marito Carlo in abiti ufficiali, come vuole l’etichetta per queste celebrazioni. Tutti erano elegantissimi ma Camilla ha toppato.

Cosa ha fatto la Duchessa? Ha scelto un coat dress bianco, azzurro e celeste a righe dello stilista Bruce Odfield. Molto elegante e nel suo stile, con maxi cappello di Philip Treacy tinta su tinta e anche una maxi collana di perle con tre file. Tutto molto bello ed elegante, peccato che questo sia l’abito indossato già al Royal Ascot del 2021. Una scelta sicuramente in linea con la nuova tendenza reale di evitare gli sprechi ma non certa adatta al Giubileo della sovrana.

Tutta la famiglia era comunque vestita in coordinato con i toni dell’azzurro. Questo non è un caso, il colore blu infatti viene definito come cromaticamente in grado di infondere relax, calma e serenità e quindi tutte le nuance abbinate sono importanti per un buon contatto con gli altri. Inoltre, oltre ad essere un colore molto elegante, è anche un omaggio a San Patrizio, patrono dell’Irlanda. Quindi la famiglia reale ha dato una lezione di stile, con fare iconico, peccato solo per lo scivolone di Camilla.

Camilla
Foto Facebook Royal Family

Il riciclo va bene e gli fa anche onore, magari però poteva optare per un’occasione meno solenne per sbandierare la sua nuova tendenza.

Può interessarti anche