domenica, Dicembre 4, 2022

Problemi di occhiaie? Risolvili come le star e non te ne pentirai!

Non sai come risolvere il problema delle occhiaie? Prendi esempio dalle star: loro sanno davvero come fare per essere sempre al top. Ti sveliamo i loro segreti.

Le occhiaie sono un grandissimo problema per tutte le donne, nemmeno le star sono esenti da questo difetto. Ma ci sono dei modi che possiamo utilizzare per nasconderle al meglio.

Kim Kardashian
Foto Instagram Canva

Occhiaie: difetto genetico, caratteristica fisica o semplicemente dovute al poco riposo notturno. Tutte le donne, prima o poi, ci devono fare i conti: comprese le star. Non disperate però perché ci sono dei rimedi per nasconderle, e anche in maniera molto efficace.

Occhiaie, le vip ne soffrono come noi: quali sono i rimedi?

Kim Kardashian si è mostrata in un selfie mattutino con le occhiaie accentuate, ma sono tantissime le vip e influencer che mostrano la loro beauty routine mettendo in evidenza le care e vecchie occhiaie. Anche Chiara Ferragni, ad esempio, nel mostrare come utilizza la sua crema, su fa vedere al naturale, di primo mattino, con tanto di occhiaie in evidenza. E nemmeno Kate Middleton è esente dalla problematica.

Insomma attrici, modelle, vip, fashion blogger, pur perfette che siano, non possono non fare i conti con le occhiaie. Come fare per risolvere il problema?

Carolina Crescentini
Foto da Instagram

Messi da parte i vecchi rimedi naturali e i correttori, possiamo trovare un rimedio più efficace e definito con la medicina estetica. Si tratta nel dettaglio del filler alle occhiaie. Una soluzione che dona nuovamente volume alla zona perioculare e dona giovinezza rinnovata allo sguardo.

In pratica si tratta di un trattamento all‘acido ialuronico. Serve per dare nuova linfa vitale al contorno occhi e soprattutto alla parte sotto l’occhio che può essere appesantita o, nei casi più accentuati, scavata. Questo accade a tutte le donne, ma è soprattutto l’età a rendere il problema più accentuato. Come mai?

Con il passare degli anni non è solo la pelle a perdere tono, ma anche le ossa si assottigliano. Man mano le occhiaie si accentuano sempre più in quanto si svuota letteralmente la parte che si trova sotto gli occhi. I correttori possono essere utili, ma di certo non risolvono del tutto il problema.

Kate Middleton
Foto Instagram

Dopo aver provato tutti i rimedi con il make up, vediamo come possiamo fare per ridare vita alle ombre scure che non donano armonia al nostro viso. Il rimedio c’è.

Come riporta Io Donna, la specialista Carmela Pisano, esperta in medicina estetica, ha evidenziato come il filler con acido ialuronico possa essere impiantato per risolvere il problema delle occhiaie. L’intervento viene eseguito con un ago molto sottile con il quale il medico inocula il filler. “Non è doloroso, e lo sguardo appare subito rimpolpato. Al termine della seduta, dopo 20/30 minuti, possono comparire rossori, ma sono disagi temporanei che in genere scompaiono da soli. Anche gli eventuali gonfiori si dissolvono naturalmente nelle 48 ore successive”. Il risultato può durare fino a 2 anni, ma non può essere eseguita da chi ha cedimenti troppo incisivi o patologie autoimmuni o oncologiche, problemi alla tiroide oppure allergie.

Quanto cosa? I costo variano, ma in maniera indicativa partono dai 350 euro e dipendono dal numero di fiale necessarie per avere un buon risultato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

Può interessarti anche